Il Piccolo Blog

Arclinea cucine, un modello per ogni esigenza

Arclinea cucine, ecco un tratto inimitabile

I modelli di cucine offerti da Arclinea hanno un denominatore comune che li rende inimitabili, unici, facilmente riconoscibili: il profilo di separazione tra le ante. I prodotti offerti da cucine Arclinea, poi, si rinnovano, e ognuno migliora il precedente. I modelli proposti sono, tuttavia, vari e ognuno ha le proprie caratteristiche, tratto indispensabile per avere una gomma di cucine capace di soddisfare le esigenze di ogni tipo di cliente.

Le cucine di Arclinea e il loro profilo di separazione tra le ante

Il modello Thea ha una caratteristica peculiare, che lo accomuna ad altri modelli che, negli anni passati, hanno determinato il successo di pubblico di Arclinea. Si tratta di un profilo di separazione fra le ante che favorisce l’apertura dei contenitori, offrendo una comoda soluzione. Un’estetica essenziale ben si sposa alla praticità delle cucine Arclinea che si traduce in un concept ben chiaro, capace di dividere la cucina in due zone distinte che, tuttavia, si completano. La prima zona a scopo operativo e la seconda a scopo conviviale. Una curiosità, il primo modello di cucina realizzato da Arclinea negli anni Sessanta si chiamava proprio Thea e quindi, questo modello così attuale fa proprio parte di una serie di modelli che ha decretato il successo dell’azienda.

Chi desidera in casa una cucina Arclinea con le stesse funzionalità di quelle dei ristoranti, può optare per il modello Italia. La cucina è realizzata in acciaio con ambienti ben organizzati, due zone lavaggio separate e differenziate (una per i cibi e l’altra per le stoviglie) e con piani di cottura ampliati. Chi ha la passione sfrenata per la cucina o pianifica regolari cene con amici e colleghi, sicuramente troverà nel modello Italia l’alleato perfetto.

Le cucine di Arclinea, fra tradizione e innovazione

Lignum et Lapis è il modello perfetto per chi cerca una cucina in legno e pietra. Le isole, i banconi, i piani sono costruiti in pietra e l’anta valorizza il legno naturale. Il modello è disponibile in mogano, rovere nordico, nelle finiture larice e in tutti i colori laccati disponibili nella Collezione.

Il modello Beta strizza l’occhio all’unicità di ogni progetto e alla versatilità, integrandosi con gli altri elementi della Collezione di cucine Arclinea. Funzionale e dal disegno essenziale, questo modello permette una progettazione versatile per qualsiasi tipo di cucina.

Convivium tavolo penisola, come fa intuire il nome stesso, è un modello pensato per chi vuole vivere la cucina come una zona conviviale. Chi desidera una cucina da vivere, dove cucinare ma anche svolgere altre attività, dove incontrarsi con gli altri ed emozionarsi, non ha da cercare oltre: Convivium tavolo penisola è un luogo aperto che scalda la stanza donandole atmosfere famigliari con un’isola-tavolo ubicata al centro e, tutt’intorno, mensoloni che corrono, a un livello superiore, su tutto il perimetro.

Sempre della collezione di cucine Arclinea Principia è un modello, progettato da Antonio Citterio, che prende i princìpi base della cucina e li rinnova. Il legame fra questi princìpi base porta un risultato fuori dal comune, dove l’acciaio e il legno naturale danno vita a un modello originale, con combinazioni di cromatismi e materiali. Tecnologie innovative unite a materiali naturali e ai dettagli artigianali permettono l’evoluzione delle aree strumentali.

Un altro modello progettato da Antonio Citterio per cucine Arclinea è Artusi, molto flessibile, concreto e razionale. Questo modello dà la possibilità di organizzare la cucina in totale libertà; le possibilità di personalizzazione sono praticamente infinte. I materiali quali laminati, laccati e legni vanno di pari passo con l’acciaio. Si tratta del più alto esempio di cucina professionale per la casa, al giorno d’oggi.

Infine, Arclinea Cucine crea per chi cerca un lusso accessibile il Modello Gamma, da usare nella vita di tutti i giorni, ma comunque straordinario.  Gamma è un modello figlio di Gamma 30, prodotto di Arclinea che ha avuto molto successo nel 1970, e s’integra perfettamente con ogni prodotto della Collezione.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book