Il Piccolo Blog

Gli armadi scorrevoli: che cosa sono e come usarli in modo intelligente per arredare la tua casa

armadio scorrevole: che cos'è?

Gli armadi scorrevoli, oltre a permettere di mantenere in ordine il proprio guardaroba, permettono di sfruttare in maniera intelligente gli spazi della casa. Sono una valida alternativa ai tradizionali armadi con ante a battente e sono particolarmente indicati nelle case arredate in stile contemporaneo.

Quando è consigliato scegliere degli armadi scorrevoli

A differenza di quanto accade con gli armadi ad ante battenti, negli armadi scorrevoli non c’è bisogno di lasciare dello spazio libero di fronte al mobile. Ciò rende gli armadi con le ante scorrevoli perfetti per le stanze piccole, come accade nel caso della stanza degli ospiti o delle camere da letto dei bambini, ma fa di questa soluzione un’ottima idea anche per altri ambienti della casa come i corridoi o la zona dell’ingresso.

In questo tipo di armadio l’apertura è basata su un sistema a scorrimento che fa scivolare da un lato e dall’altro le ante. Esistono varie possibili configurazioni delle ante: si può scegliere di farle muovere su tutta la superficie dell’armadio oppure solo fino a un certo punto; ancora, si può fare in modo che le ante una volta aperte si sovrappongano perfettamente senza sporgenze o che l’allineamento sia sfalsato.

Nel caso in cui un’anta, una volta aperto l’armadio, sporga leggermente rispetto alle altre si parla di ante a sovrapposizione. I modelli in cui le ante aperte si sovrappongono perfettamente con quelle chiuse si parla invece di armadi con ante complanari.

Quando ci si trova a dover scegliere l’armadio per la propria casa bisogna tener presente che un modello con ante scorrevoli permette di vedere soltanto una porzione dell’armadio, a differenza di quanto riesce a fare un armadio con ante a battente, il cui contenuto può essere visto nella sua interezza.

armadi scorrevoli

Cosa valutare nella scelta degli armadi scorrevoli

Il sistema di apertura dell’armadio è uno degli aspetti più importanti da considerare al momento della scelta del modello perfetto per la propria casa. Va valutata non solo la sovrapposizione delle ante, ma anche la facilità con cui si possono spostare i pannelli.

Il sistema di apertura va considerato in combinazione con il materiale scelto per l’armadio. Il legno massiccio, seppure di alta qualità ed estremamente elegante, non è la scelta ideale per un armadio di questo tipo. I pannelli in legno potrebbero infatti risultare pesanti da spostare. Mantenere le ante il più possibile leggere e scorrevoli è fondamentale per permettere un utilizzo ottimale e senza fatica dell’armadio.

Nelle stanze piccole o poco luminose scegliere un armadio con ante scorrevoli a specchio aiuta a far apparire più spaziosa la stanza e a moltiplicare la quantità di luce naturale presente nell’ambiente.

armadi scorrevoli made in italy

Le dimensioni degli armadi scorrevoli variano a seconda dello spazio a disposizione. Per la camera degli ospiti o per un armadio “di servizio” da inserire in un corridoio della casa può essere sufficiente un armadio a due o a tre ante. Per la camera padronale si può ricorrere a un armadio su misura, per avere la certezza che possa contenere tutto il guardaroba.

Un altro aspetto da considerare è l’altezza dell’armadio. Oltre agli armadi di dimensione standard, si possono realizzare su misura degli armadi che si sviluppano in altezza e che arrivano fino al soffitto. Nelle abitazioni con soffitti alti è una buona idea per sfruttare al massimo lo spazio e per rendere produttiva un’area che altrimenti rimarrebbe inutilizzata. Nella progettazione di queste strutture si può anche decidere di combinare la presenza di ante scorrevoli per la parte dell’armadio usata quotidianamente e di inserire delle ante a battente nella parte superiore, da poter usare a mo’ di ripostiglio.

Nella scelta del modello di armadio scorrevole va naturalmente tenuto conto dello stile d’arredamento scelto per la casa. I modelli di armadio con questo tipo di apertura si inseriscono idealmente in un ambiente arredato in stile minimal o nordico. Sono infatti stili d’arredo che fanno della semplicità delle linee e della fluidità il loro punto di forza.
Anche la scelta dei colori è influenzata dallo stile d’arredo della casa. Negli ambienti piccoli si può scegliere un armadio di colore bianco o dai toni neutri, come il beige e il color panna. Se si desidera invece inserire nella stanza un armadio con una forte personalità ci si può sbizzarrire con l’uso anche di tonalità intense come il rosso o il blu.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book