Il Piccolo Blog

Arredamento per ufficio svizzera,  un modo nuovo di arredare gli spazi di lavoro

Arredamento per ufficio svizzera

Anche negli uffici non si lascia nulla al caso

Se quando si arreda una casa si presta una enorme attenzione alla scelta di mobili, illuminazione, stile e combinazioni, lo stesso si potrebbe dire degli uffici. Non si tratta più solamente di spazi puramente funzionali dove lavorare e basta: si vuole che siano belli da vedere, pratici da usare senza penalizzare l’estetica. Gli interior designer ora lavorano anche per trovare la combinazione migliore per realizzare luoghi di lavoro capaci di donare energia e al contempo essere rappresentativi e permettere di lavorare al meglio. Sta prendendo sempre più piedi la tendenza nell’ arredamento per ufficio svizzera che abbraccia una filosofia di attenzione al pianeta e al benessere dei dipendenti.

Per un design ecosostenibile, si consideri l’intero ciclo di mobili e elementi tecnologici. E il benessere…

Design ecosostenibile significa qualcosa che va oltre al solo utilizzo di materiale che non danneggino l’ambiente: si prende in considerazione l’intero ciclo di vita del complemento o dell’apparecchio, dagli sprechi durante la produzione al consumo energetico sino a come verrà smaltito. Ma l’ arredamento per ufficio svizzera non dimentica certamente l’estetica: semplicemente vi unisce la consapevolezza ambientale, per soluzioni pratiche e piacevoli da vedere. E non si scordi il concetto secondo cui un miglior ambiente permetta a chi vi lavora di stare meglio e di produrre di più.

Materiali per l’ arredamento per ufficio svizzera, dal legno al vetro

In particolare, tra i materiali ecosostenibile che piacciono tanto, per uffici e non, ci sono il legno, che è un evergreen per qualsiasi ambiente, l’alluminio, la plastica, il bambù, il sughero, la juta e il linoleum. Il legno è naturale e resistente, oltre che essere adatto a vari utilizzi. Per andare ancora di più verso il green, si può scegliere quello riciclato. L’alluminio, tratto dalla bauxite, può a sua volta essere riciclato pressoché all’infinito, mantenendo lucentezza, leggerezza, resistenza e duttilità. La plastica diventa ecosostenibile se si presta attenzione al suo riciclo. Tutti si prestano bene per l’utilizzo in scrivanie, sedie, librerie, arredi vari, capaci di donare, nel caso del legno, una sensazione di calore domestico e in quello dell’alluminio di modernità e essenzialità.

Sono materiali che ben si sposano con l’ arredamento per ufficio svizzera il marmo e il vetro. Quest’ultimo sta avendo un ritorno importante negli ultimi anni. Viene usato moltissimo per porte ed elementi decorativi, oltre che in combinazione con gli altri materiali, per dare leggerezza e eleganza.

Non solo materiali: centrali anche i consumi, l’isolamento e l’illuminazione

Come usarli per l’ arredamento per ufficio svizzera? Le caratteristiche fondamentali non riguardano solo i materiali, bensì un attento calcolo dei consumi energetici: si cercheranno infatti per esempio delle soluzioni che permettano di ridurre il consumo per raffrescamento e riscaldamento, passando per un buon isolamento termico, ed altre per creare una illuminazione efficace, piacevole da vedere, in grado di favorire la concentrazione e al contempo anche di consumare poco. Si sa che per concentrarsi meglio sono meglio le tonalità di luce calde.

Per favorire una luminosità naturale, piace anche la soluzione della smart windows, le finestre intelligenti che si oscurano in base alla luce esterna, evitando il surriscaldamento.

Non si trascurino verde e armonia

Un ufficio green deve dare una immagine di benessere. Nell’ arredamento per ufficio svizzera si scelgono quindi mobili che diano una impressione di armonia e di leggerezza, non di pesantezza e di opulenza, come magari si usava tempo addietro per conferire autorevolezza. Piacciono gli open space, dove si condividono gli spazi. Per quanto riguarda i colori, la scelta è ampia, ma spesso si cerca di non esagerare con le tinte per non stressare gli occhi e distrarre la mente. Molto importante viene ritenuto anche l’uso del verde: le piante sono basilari in un concetto di abbraccio della natura e sono ritenute anche centrali nel creare un ambiente che sappia donare benessere psicologico.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book