Il Piccolo Blog

Come arredare una casa domotica: da dove partire?

Come arredare una casa domotica da dove partire

Grazie alla domotica è possibile inserire in casa dei sistemi intelligenti che permettono di ottimizzare i consumi e migliorare la qualità della vita sotto diversi punti di vista. Una casa smart è più confortevole e semplice da gestire rispetto a una casa tradizionale. Con qualche accortezza si può riuscire ad arredare una casa domotica per renderla perfetta rispetto ai gusti e alle esigenze di chi dovrà viverci giorno dopo giorno.

Il rapporto speciale tra domotica e interior design

La domotica non è solo un’alleata delle persone che vivono in casa e un sistema capace di migliorare la qualità della vita domestica, ma può diventare anche il braccio destro degli interior designer che devono mettere a punto il progetto d’arredo per una casa smart, elegante e confortevole.

Quando si scelgono gli arredi della casa bisogna tener presente quali sono i sistemi domotici presenti e dove si posizionano. La disposizione dei mobili va quindi definita in funzione degli impianti smart che sono stati installati in casa, in modo che tutto sia in perfetto equilibrio e possa funzionare senza intoppi.

Scegliere i sistemi domotici per la propria casa è una delle tendenze di interior design che va per la maggiore in questo periodo storico. Poter sfruttare la tecnologia per rendere più confortevoli gli ambienti della casa è un vantaggio che convince sempre più persone. Grazie alla domotica è possibile controllare e regolare la temperatura dei diversi ambienti della casa, per accertarsi che sia ottimale in ogni momento della giornata, oppure monitorare la qualità dell’aria. Ancora, attraverso i sistemi domotici si possono regolare le luci e si possono controllare anche a distanza gli elettrodomestici.

Avere una casa smart permette, ad esempio, di accendere e spegnere le luci in maniera automatizzata e di regolare il sistema di riscaldamento e di condizionamento per garantire sempre il massimo comfort. Oltre a migliorare la qualità della vita delle persone, questi sistemi permettono anche di risparmiare energia e rendere più efficienti i consumi domestici.

Per decidere in che modo arredare le stanze bisogna innanzitutto definire lo stile generale che si vuole dare alla casa. Sebbene la domotica sia associata ai concetti di modernità, contemporaneità e avanguardia, si può anche scegliere di vivere in una casa smart arredata in stile tradizionale.

Come arredare una casa domotica da dove partire

Quale stile d’arredo per una casa domotica?

Chi ama i contrasti può scegliere un arredamento classico o retrò per la propria casa. Affiancare sistemi all’avanguardia per il controllo della temperatura e delle luci con mobili d’antiquariato e decorazioni d’epoca dà all’ambiente un carattere particolare e che cattura l’attenzione.

Uno stile minimalista è invece l’ideale per far risaltare la centralità dei sistemi smart e per sottolineare il loro ruolo nella vita quotidiana. In una casa arredata secondo questo stile, i mobili smart e i dispositivi usati per controllare le diverse funzioni della casa possono essere resi protagonisti delle scelte d’arredo, lavorando sulla loro disposizione e su un sistema di luci che ne sottolinea le linee.

In molti casi i dispositivi smart vengono controllati da remoto tramite app. Ma ci sono anche dispositivi regolabili tramite comandi vocali, come gli assistenti virtuali. In questo secondo caso, possono essere usati anche come elementi decorativi centrali nel design della stanza.

Altri dispositivi, invece, possono essere inseriti all’interno del design degli ambienti in modo tale da non risultare particolarmente visibili. Alcuni esempi sono le telecamere di sicurezza usate per controllare gli spazi della casa o i sensori usati per intercettare fughe di gas o pericolo di incendi. Sensori e telecamere possono essere mimetizzati attraverso l’uso di specchi, ad esempio, oppure possono essere nascosti in quadri e altre decorazioni.

Uno dei grandi vantaggi di abitare in una casa domotica è la versatilità di questi sistemi, che sono capaci di adattarsi a ogni tipo di arredo e possono essere distribuiti nelle diverse stanze della casa. A seconda del proprio gusto, si possono fare scelte innovative per definire il design degli ambienti, ad esempio accostando mobili dalle linee classiche con mobili domotici, oppure definire un preciso stile d’arredo per la propria casa e selezionare i sistemi domotici da installare accertandosi che siano coerenti e in linea con l’atmosfera generale che si vuole dare alla casa.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Scegli una falegnameria di alto livello.

Abbiamo oltre 50 anni d’esperienza!
Contattaci

“L’architettura d’interni italiana dal 1968”.

architetturad'interniIl Piccolo è una falegnameria di lusso, specializzata in interior design. Siamo un brand riconosciuto, portavoce del made in Italy nel mondo intero.
Da oltre 50 anni, serviamo i clienti più esigenti e gli stilisti più innovativi. Siamo interpreti affidabili dei progetti degli studi di architettura, che affianchiamo come consulenti sulle novità del design industriale e come scout di pezzi unici da inserire nell’arredamento, dal modernariato all’arte contemporanea.
Il nostro cliente ha un rapporto personale e diretto con noi: ciò gli dà la certezza di raggiungere gli obiettivi, di rispettare le scadenze più strette, di risolvere i problemi dell’ultimo momento. Il project leader, che è sempre uno dei proprietari, si fa garante anche della parte logistica.
Ogni fase segue un percorso preciso ed è documentata. Dalle planimetrie alla prototipazione, per fare da subito le scelte migliori: materiali, colori, finiture e lucidature dei legni, effetti degli stucchi. Rivolgendoti a noi, avrai quindi la certezza di un customer care d’eccellenza. CONTATTACI

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book