Il Piccolo Blog

Come pulire un divano in pelle? [Guida alla pulizia e smacchiatura]

Come pulire un divano in pelle? È una domanda che pare scontata, quasi banale, ma così non è. Si sa: il divano in pelle è un mobile elegante e durevole. Per mantenere a lungo la bellezza naturale di questo arredo è fondamentale pulirlo in modo corretto, con sistemi e prodotti capaci di rispettare la delicatezza della pelle e, allo stesso tempo, garantire igiene e sicurezza per tutti gli abitanti della casa, compresi i bambini e gli animali domestici

Le pulizie di routine per i divani in pelle

Il divano in pelle va pulito regolarmente, per eliminare la polvere e la sporcizia che possono depositarsi sul mobile con l’uso quotidiano. Per la pulizia di routine, da fare almeno una volta a settimana, si può usare una spazzola delicata, con setole apposite per trattare la pelle. Oppure si può adoperare un aspirapolvere con una spazzola adatta alla pulizia di questo materiale.

Un altro sistema che risolve il problema di come pulire un divano in pelle è passarci sopra un panno morbido, preferibilmente in microfibra, inumidito con una soluzione formata da acqua e da detergente neutro. Il panno riesce a catturare la polvere, mentre il detergente aiuta a tenere pulita la pelle.

È importante pulire tutta la superficie del divano in modo accurato e approfondito. Specialmente se si tratta di un divano che presenta una lavorazione particolare, come i modelli capitonné o i modelli con molte cuciture, è bene pulire al meglio queste parti dove può accumularsi più polvere.

Se in casa è presente un divano in pelle lucida, è opportuno fare dei trattamenti periodici per mantenere l’effetto lucido del materiale. La cera naturale è un grande alleato in questo senso. Basterà passare un po’ di cera su tutte le parti in pelle e lucidare accuratamente il mobile per migliorarne l’aspetto e per farlo tornare allo splendore originario.

Quali prodotti usare (e quali no) per pulire i divani in pelle

La pelle è un materiale delicato che può subire danni, se viene a contatto con prodotti aggressivi o abrasivi. Quando si puliscono dei divani o delle poltrone in pelle è essenziale scegliere degli strumenti che non graffino la superficie.

Questo vale sia quando si ha a che fare con divani in pelle morbida sia quando si tratta di un cuoio all’apparenza piuttosto resistente. Spazzole con setole appuntite o spugne abrasive possono rovinare lo strato più superficiale della pelle e lasciare dei segni indelebili sul mobile.

Vanno evitati anche l’uso di candeggina e di ammoniaca. Dal momento che la pelle del divano è un materiale poroso, queste sostanze penetrerebbero all’interno della pelle e potrebbero causare delle perdite di colore, delle macchie e persino degli strappi.

Sono invece indicati per la pulizia dei divani in pelle i detergenti delicati. Usare del sapone di Marsiglia sciolto in acqua è un metodo efficace ed economico per lavare e lucidare il divano in pelle. Anche usare un latte detergente può essere utile per mantenere pulita e nutrita la pelle del divano. Altrettanto economico e sicuro è l’uso dell’aceto. Aggiungere qualche goccia di aceto all’acqua per la manutenzione ordinaria del divano aiuta a detergere e igienizzare la superficie. Al tempo stesso, aiuta a eliminare gli odori e a mantenere a lungo la bellezza del mobile.

Tra gli strumenti da avere a portata di mano per la pulizia dei divani in pelle ci sono anche le gomme. Si possono usare la gomma pane, la gomma da disegno oppure si può acquistare una “gomma magica” tra quelle in commercio. Passare la gomma sulla pelle aiuta a rimuovere i piccoli segni superficiali dal divano, senza dover ricorrere all’acqua. È quindi un efficace metodo per ripulire questo particolare tipo di mobile.

Come pulire i divani in pelle in caso di macchie

Durante l’uso quotidiano, il divano in pelle può macchiarsi in vari punti e in vari modi. Tra le macchie più comuni ci sono quelle di cibo. Specie se si è soliti mangiare mentre si guarda la TV o fare una pausa caffè stando seduti sul divano, può capitare che un po’ di cibo finisca sulla pelle, che si rovesci la tazzina di caffè o un bicchiere di vino.

Agire tempestivamente è la strategia migliore per evitare che rimangano dei segni permanenti sul divano. Tamponare la macchia con della carta assorbente ed evitare di strofinarla è fondamentale per contenere i danni. Nel caso di un divano bianco o in pelle chiara, il rischio che la macchia resti visibile è maggiore. Per pulire a fondo la pelle e rimuovere la macchia, è consigliabile, dopo aver assorbito la sostanza caduta sul divano, usare subito un panno umido e un po’ di sapone neutro.

Se in casa ci sono dei bambini, c’è un alto rischio di trovare sul divano delle macchie di inchiostro. Per trattarle al meglio, è importante non strofinarle, per non allargare la macchia. Un rimedio efficace prevede l’uso di una soluzione di acqua e alcol da tamponare sulla macchia, fino alla sua completa rimozione.

Insomma: sul come pulire un divano in pelle si possono dare tanti consigli utili. In questo articolo abbiamo visto i principali. Sono suggerimenti che funzionano, quindi usali senza timore per lavare e smacchiare il tuo mobile ogni volta che ne hai la necessità.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book