Il Piccolo Blog

Consigli, colori e materiali per una cucina legno naturale che sa di famiglia

cucina legno naturale

Il legno, intramontabile classico sia in cucina che nel resto della casa

La cucina per molti anni è stata il cuore pulsante della casa, dove le donne addirittura trascorrevano buona parte della loro giornata. Ora non è più così, ma negli ultimi anni si è visto un ritorno di una concezione di questa stanza non solo come luogo dove preparare i pasti bensì come uno spazio dove cucinare e al contempo vivere tutti insieme. Quando si arreda una casa dunque la scelta dei mobili e delle tecnologie per la propria cucina è alquanto importante, dato che nella maggior parte dei casi si cerca di unire praticità e bellezza. Una opzione gettonata e che si adatta a ogni casa è una cucina legno naturale.

Si tratta di un materiale utilizzato per vari mobili in tutta la casa sin dai tempi, per le sue innegabili caratteristiche positive. Anche per quanto riguarda la cucina si tratta di una opzione utilizzata sia nei modelli classicheggianti che in quelli ultra moderni: non tramonta mai e unisce come null’altro praticità, estetica e un senso di calore umano e focolare domestico che dà sempre un tocco in più a una casa.

La cucina legno naturale è eco-friendly. Attenzione a come la si pulisce

Scegliere una cucina legno naturale vuol dire installare qualcosa di estremamente ecologico, capace di rispettare l’ambiente, di non causare danni allo stesso mentre viene prodotto e al tempo stesso di ridurre addirittura il livello di tossine all’interno della casa. Le tendenze dell’ultimo periodo mettono al centro l’attenzione per tutto ciò che è eco-frienldy e il legno, da sempre evergreen, è sicuramente uno dei materiali che vanno per la maggiore e piacciono.

L’unico svantaggio di una scelta simile è che il legno è delicato e va tenuto con cura, facendo attenzione a non danneggiarlo per esempio con i coltelli e a pulirlo in modo corretto (vietato l’alcol, per esempio). Può essere combinato con altri materiali, dal marmo al vetro sino a acciaio, metallo e Fenix.

cucina legno naturale

I vari tipi di legno (e di colore) per la propria cucina

Una cucina legno naturale non solo esalta le caratteristiche del legno bensì anche il suo colore. Si presta infatti molto bene a essere colorato, dando una ampissima possibilità di scelta sulle tinte, ed anche laccato, ma può essere lasciato anche nature, esattamente come lo si trova nei boschi e nelle foreste. Sono vari e numerosi i tipi di legno usati per mobili e cucine, e ognuno ha caratteristiche e pregi diversi.

In particolare, per le cucine si utilizzano il noce, resistente e pregiato, il rovere, caratterizzato da durezze e resistenza nel tempo, abete, ricco di nodi e per questo molto affascinante, castagno, con venature che creano un effetto unico, ciliegio, anche se negli ultimi anni è meno presente in questo tipo di stanza, e acero, chiaro dalle sfumature rosate. La scelta, come si vede, è ampia. Se la propria cucina in legno naturale risponde allo stile classico, di solito si opta per dei legni con colori chiari e luminosi. Tra quelli citati, molto apprezzato è il noce, che ultimamente è stato declinato anche in contesti moderni. Quando le cucine invece sono moderne e contemporanee, si tende a volere dei legni dai colori più decisi.

Una combinazione armonica e delicata è quella di una cucina legno naturale e bianco. Si tratta di unire ai delicati colori del legno chiaro oppure a quelli più decisi di un materiale un po’ più scuro la tinta che porta luminosità per definizione. Si darà luce a una combinazione capace di creare un angolo dove trascorrere in intimità del tempo con la famiglia, avvolti in un calore domestico e in una aurea di armonia impagabili.

cucina legno naturale

Se la casa è tutta amica della natura…

Una cucina legno naturale si inserisce benissimo in una casa arredata totalmente con una particolare attenzione al richiamo della natura. In quel caso si opterà per materiali naturali in ogni stanza e tendenzialmente le forme saranno geometriche e pulite, con l’obiettivo di creare un ambiente luminoso, sereno e accogliente.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book