Il Piccolo Blog

Con le cucine a vista moderne, il cibo si prepara e si vive assieme, senza divisioni

cucine a vista moderne

Le cucine a vista moderne e un nuovo concetto di vivere la casa

Le cucine a vista moderne ben si sposano con un concetto recente di vivibilità della casa, dove non esiste più una vera divisione tra i locali e tutto è vissuto e conviviale. Porta con sé una idea versatile dell’appartamento, particolarmente adatta per esempio a dei loft arredati in modo contemporaneo. Gli appartamenti con cucine a vista moderne spesso non hanno separazioni reali tra la cucina e il salotto: si cucina e poi si mangia, tutti insieme, anche con amici, in un unico locale, possibilmente grande.

Cucine a vista moderne, il design conta. E per gli elettrodomestici…

Peraltro le cucine a vista moderne sono una soluzione molto interessante per case con metrature non immense, che dunque devono pensare con attenzione alla distribuzione degli spazi. Come dice il termine stesso, tutto delle cucine a vista moderne sarà visibile dagli ospiti e da chi vive nell’appartamento, per cui è necessario curare in modo particolare i dettagli per creare un ambiente non solo funzionale ma anche bello.

Di solito quando si pensa a appartamenti molto moderni, non si può fare a meno di portare la tecnologia e l’innovazione anche negli elettrodomestici, da scegliere di ultima generazione e, perché no, anche domotici. Ma attenzione, dato che con le cucine a vista moderne non consentono divisioni col resto della casa, devono anche essere silenziosi. Soluzioni a incasso sono certamente gradite.

Le cucine a vista moderne non sono per tutti

Le cucine a vista moderne sono adattissime per chi ama vivere in modo assolutamente conviviale la cucina e non pensa alla preparazione dei pasti come a qualcosa di disgiunto dalla loro consumazione in compagnia della famiglia e degli amici. Sono invece poco ideali per chi non riesce a immaginare una serata sul divano con un (leggero, dato che le moderne cappe aspiranti fanno il loro compito) odore di cibo e per chi non vuole mai vedere accenni di disordine.

Come scegliere le cucine a vista moderne?

Quando si creano progetti di cucine a vista moderne, bisogna partire, come sempre nel mondo dell’arredamento, dallo stile del resto della casa. È necessario che i mobili siano in armonia con i complementi d’arredo degli altri locali, in particolare del salotto che di fatto crea un unico open space. Optare per colori e tinte simili in tutto l’open space porterà a una sensazione di equilibrio, che porterà a una zona giorno gradevole e armonica. Se lo di desidera, si può puntare sui contrasti. Come sempre, dipende dall’effetto che si vuole ottenere.

Isola, tenda, divano: per chi vuole una divisione tra cucine a vista moderne e salotto

Le cucine moderne a vista devono essere anche funzionali. Gli spazi vanno pensati per potersi muovere in modo agevole.

Una soluzione che negli ultimi anni piace molto e che si sposa bene con le cucine moderne a vista è l’isola, che è perfetta per l’idea di convivialità e ottimizza gli spazi. Se avere una realtà completamente aperta non piace, si può optare per una scelta molto estetica ed elegante come una vetrata che divide la cucina a vista moderna dal salotto. In alternativa, come divisione è possibile utilizzare una tenda (i tessuti devono essere in accordo con gli altri, da quelli delle tende a quelle dei divani) oppure lo stesso divano.

Lineari, aperte o ancora angolari, le mille possibilità per le cucine a vista moderne

A livello di composizione, le cucine a vista moderne possono essere adattate a esigenze e spazio. Ci sono quelle lineari, dove tutti gli utensili sono riposti in cassetti pensati ad hoc, oppure quelle aperte, il cui punto forte sono delle mensole ove poggiare pentole e piatte. A questo punto, tutto è realmente in vista, una scelta che ha il suo perché a livello di design. Per un risparmio ulteriore di spazio e per adattarsi alla forma della casa, non si escludano le cucine moderne a vista angolari.

I materiali per le cucine moderne a vista? Come sempre, ampia scelta, dai laminati agli acciai sino al legno.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book