Il Piccolo Blog

Cucine di lusso italiane, le migliori per chi vuole eleganza

Cucine di lusso italiane, ce ne sono di ogni stile

Una cucina di lusso, soprattutto italiana, fa gola a molti, perché dà senza dubbio un’immagine di prestigio alla propria casa e alla zona dove si cucina.

La cucina di lusso può essere di diverse tipologie: classica, moderna, a isola, openspace. In ogni caso, quando si tratta di scegliere una cucina di lusso, è importante tenere conto della scelta degli elettrodomestici, dei materiali, della funzionalità degli spazi (dato che sarà un ambiente in cui trascorrere molto tempo), a prescindere dallo stile scelto.

Una cucina classica, di lusso, è spesso creata in legno massello con una zona ampia dedicata allo spazio dei fornelli. Vengono usati spesso mobili di legno con maniglie di vetro. Se si parla di cucine che siano di lusso, non mancano i marmi. Le cucine moderne e di lusso sono fatte di acciaio, con mobili in legno laccato dal design lineare. Una notevole importanza assumono gli elettrodomestici di ultima generazione. Le cucine più adatte alla convivialità, siano esse di lusso oppure no, sono quelle a isola, con piani di lavoro alternati a tavoli dove consumare un piatto veloce o fare compagni a chi cucina, per lunghi momenti all’insegna della convivalità. Negli open space ci sono cucine spesso molto grandi, in stile minimal e moderno, capaci di adattarsi anche a salotti e living creati per essere adattati e resi funzionali.

Cucine, perché italiane è spesso sinonimo di lussuose

Desiderare una cucina che sia di lusso, anche se spesso dispendioso dal punto di vista economico, è un desiderio più che legittimo, perché si parla di uno degli spazi più importanti della casa, non adibito più solo a cucinare. La funzionalità è perfetta con un tocco di lusso.

Quando si parla di lusso, spesso si pensa all’Italia. Il design italiano, infatti è famoso in tutto il mondo, e ben si sposa alle cucine di lusso. La chiave del suo successo sta nella manodopera artigianale, nell’utilizzo di materiali di altissima qualità e in quel gusto tipicamente italiano. Chi desidera una cucina di lusso in marmo potrà contare sul pregio dei marmi italiani, famosi in tutto il mondo, da sempre usati per decorare chiese e palazzi. Non c’è da stupirsi se molti personaggi famosi hanno una cucina di lusso italiana in marmo! I marmi, oltre a strizzare l’occhio all’estetica, sono anche resistenti all’usura e garantiscono igiene. La manutenzione è molto semplice e danno subito un’idea di lusso.

I materiali determinano una cucina di lusso

Ma cos’è che definisce il lusso di una cucina? Non importa quale modello abbia adocchiato chi desidera una cucina di lusso italiana, la scelta di materiali sicuramente determina se la cucina è lussuosa o meno. I materiali che garantiscono una cucina di lusso sono legno massello, acciaio inox, vetro, legno laccato, laminato. Quando si pensa ai materiali, bisogna tenerne conto anche per rivestimenti e top; in questo caso via libera ai marmi, al titanio, al Corian, al Dekton, agli acciai, ai quarzi e alle ceramiche.

Per cucine di lusso italiane, non scordiamo ergonomia, elettrodomestici e luci

L’ergonomia è un’altra caratteristica che definisce il lusso di una cucina italiana. Ogni zona della cucina dev’essere facilmente utilizzabile e ben vengano tecnologie d’avanguardia come i sistemi di apertura e chiusura automatici oppure i sensori. Anche gli elettrodomestici sono importanti; devono essere di alto livello, di grandi marche con certificazione A+++. Parliamo di elettrodomestici di ultima generazione per i piani cottura (che devono essere a induzione), il forno (ventilato o combinato), la lavastoviglie (silenziosa), il frigorifero e il freezer, il tutto possibilmente a bassi consumi energetici.

Non bisogna scordare il fattore illuminazione. Una cucina che sia di lusso, di pregio italiano, non può prescindere da una buona luminosità, anche se esistono molti metodi per creare le luci che si desiderano). Avere abbastanza luce è ovviamente funzionale ma garantisce anche quel tocco di eleganza che in una cucina di lusso non può mancare. E i designer italiani ci tengono!

CONTATTACI

Il Piccolo, attività di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi
Progettiamo, produciamo e vendiamo il meglio del design.
Seguiamo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione del progetto integrando il processo con un servizio preciso e professionale.

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book