Il Piccolo Blog

Divano rotondo di design, una forma diversa che dà un tocco un più al salotto

Divano rotondo, design insolito

Un divano rotondo può essere un elemento di design? Sicuramente sì, per quanto a prima vista possa sembrare bizzarro. La necessità di avere degli arredi di design che diano un tocco unico alla casa negli ultimi tempi ha ampliato di molto anche la scelta di divano, facendo divenire molto glamour quello rotondo.

Un divano rotondo è dunque di design, capace di dare un tocco unico alla propria casa. Sempre più il divano stesso è un elemento di design, pensiamo per esempio a quello bifacciale. Un divano rotondo si caratterizza per linee morbide e sinuose.

Divano rotondo, per essere un elemento di design bisogna posizionarlo al meglio

Per inserirlo al meglio nel proprio ambiente e far sì che un divano rotondo diventi un elemento di design, bisogna fare attenzione a dove lo si posiziona. Di principio, il divano rotondo è un arredo che va bene per un salotto con qualsiasi stile, dal moderno al classico, perfetto anche per un open space, ma attenzione a che cosa gli si mette di fianco e a come lo si posiziona: da elemento di design potrebbe trasformarsi nella nota stonata.

Che cosa si può mettere a fianco a un divano rotondo per far sì che esso sia di design? È consigliabile scegliere un tavolino basso, possibilmente che ricalchi le linee sinuose del divano stesso, per dare un senso di continuità.

Affinchè il divano rotondo di design non sia qualcosa di estemporaneo all’interno di un salotto, magari anche di lusso, , serve qualcosa di circolare. Bastano degli elementi decorativi, che sappiano essere anch’essi di design, come delle decorazioni sulle pareti, degli specchi o dei lampadari. Sicuramente un tappeto può aiutare a dare continuità alla forma rotonda del divano.

Se il soggiorno in cui si decide di mettere il divano rotondo è circolare, esso va bene in qualsiasi punto. Ma se la stanza non ha la forma di un cerchio, il divano rotondo, per essere un elemento di design, particolare e apprezzato, dovrebbe stare al centro. La sua forma particolare fa sì che esso sia non solo di design bensì crei un angolo adibito al solo relax. Se si hanno grandi finestre con una bella vista, il divano rotondo può essere messo in modo da far sì che chi si sieda possa goderne.

Un divano rotondo è spesso modulare. Diventa di design con…

È consigliabile scegliere un divano rotondo  se il salotto che si ha a disposizione è di ampie dimensioni, altrimenti rischierebbe di non essere affatto di design bensì di sfigurare. Sovente i divani rotondi sul mercato hanno infatti grandi dimensioni e possono ospitare anche otto persone, il che lo rende perfetto per ospitare gli amici. Come avviene per i divani bifacciali, solitamente un divano rotondo è modulare, ovvero componibile. Non ha più le strutture rigide che caratterizzano i divani di una volta. Anzi il divano rotondo può essere scomposto e cambiare forma, con alcune parti che potrebbero divenire per esempio un pouf dove appoggiare i piedi: un elemento di estremo design in questo caso è la possibilità di cambiare.

Materiali e colori, quali scegliere per il divano rotondo di design?

Naturalmente, si trovano divani rotondi di tutti i materiali, da quelli più morbidi dove sprofondare a quelli con materiali più moderni, come fibre intrecciati, più adatti per uno spazio esterno che per un salotto (infatti, la forma rotonda nei divani caratterizza anche quelli da esterno). Anche la scelta dei colori è ampissima, dai toni più tenui a quelli più decisi. Come sempre si può decidere di scegliere un colore che faccia pendant con quelli dominanti del locale che ospiterà il divano rotondo, oppure scegliere di osare, con una tinta del tutto diversa e dai toni accesi, o ancora andare su una scelta bi-colore o addirittura multicolore. Dipende da quanto si vuole osare, spingendo il proprio divano rotondo a essere un elemento di puro design. Bisogna stare sempre attenti a non esagerare. Il buongusto deve farla da padrone, in ogni occasione.

CONTATTACI

Il Piccolo, attività di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi
Progettiamo, produciamo e vendiamo il meglio del design.
Seguiamo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione del progetto integrando il processo con un servizio preciso e professionale.

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book