Il Piccolo Blog

Le tendenze da non ignorare per un interior design elegante

interior design elegante

Natura e armonia per appartamenti moderni e eleganti

Un clima sereno e armonioso, dove rifugiarsi con parenti e amici, visto che negli ultimi anni si vive in modo diverso nelle abitazioni, soprattutto dopo il Covid. Richiamo alla natura, con colori e materiali ma anche con una particolare sensibilità all’ambiente. Dettagli di pregio e materiali di grande lusso. Queste sono le principali caratteristiche che, seguendo le ultime tendenze, dovrebbe ricercare chi desidera per la propria casa un interior design elegante.

Dal classico al moderno, con ogni stile si può avere un interior design elegante

L’eleganza, da sempre, fa rima con raffinatezza e ricercatezza. Si può avere un interno assolutamente elegante con qualsiasi stile, da quello classico a quello più moderno. Si potrebbe dire che l’arredare elegante non dipende affatto dallo stile scelto bensì da come esso si coniuga. Per risultati personalizzati e unici, ci si può rivolgere a progetti contract chiavi in mano, con mobili realizzati addirittura su misura.

Lo stile classico è caratterizzato da forme regolari e armoniose. Chi sceglie un interior design elegante ispirato al classicismo può per esempio osare con mobili imponenti, di legno, con decorazioni importanti come le boiserie classiche. Prevalgono i colori pastello e le stoffe preziose e piacciono molto lampadari importanti, con materiali preziosi. Per contro, chi invece desidera qualcosa di più moderno sceglierà linee e forme maggiormente squadrate, dove il minimalismo la fa da padrone. I colori dominanti possono essere toni contrastanti come bianco o nero o, per chi vuole osare, colori brillanti e sgargianti.

Materiali pregiati e amici dell’ambiente per un interior design elegante

Ma se si vuole un interno arredato con eleganza e che sia al passo coi tempi, sia che si usi uno stile classico che uno moderno, ci sono dei tratti comuni. Eleganza significa da sempre materiali pregiati e mobili e complementi curati e rifiniti: nessun dettaglio deve essere lasciato al caso e anche le decorazioni devono essere eseguite con precisione e perfezione.

Il legno è perfetto per qualsiasi tipo di arredamento, sia anticheggiante che moderno, e si sposa con l’attenzione all’ambiente che si sta sempre più diffondendo: è infatti resistente, durevole nel tempo, riciclabile. Può essere declinato in molti modi, dal colore naturale che richiama la natura e il paesaggio, un’altra tendenza recente che va per la maggiore, o dipinto o laccato sia in tinte chiare e armoniose che in colori più brillanti. Vanno molto di moda anche i marmi, materiali capaci come pochi altri di conferire eleganza, il vetro, che ben si abbina con altri materiali, e le pietre.

interior design elegante

I colori del luxury moderno

Per quanto riguarda i colori di un interior design elegante, la scelta è ampia. Nell’ultimo periodo stanno andando per la maggiore tinte che richiamano, come detto, la natura, quindi oltre al color legno naturale anche i blu e i verdi e un colore che si sta diffondendo è un particolare tipo di viola, il Very Pery. Importante è l’illuminazione, che non può essere disgiunta dal progetto.

E gli elettrodomestici? Nell’interior design elegante la casa è domotica

Non si scordino però le comodità: un interior design elegante non può prescindere dalla scelta di elettrodomestici avanzati, dalla cucina al salotto sino alla camera da letto. Le case eleganti del giorno d’oggi sfruttano le qualità della bioedilizia e sono domotiche, ovvero tutti i sistemi, dal riscaldamento alle tapparelle sino alle luci, sono collegati da loro e gestibili da remoto. Anche chi vuole arredare il proprio appartamento secondo il gusto classico può sbizzarrirsi con gli elettrodomestici di ultima generazione: classicheggiante non vuol dire che non strizza l’occhio alla tecnologia più avanzata!

Il richiamo alla natura si vede spesso anche con la collocazione di piante, un altro elemento da considerare nell’interior design elegante. Il verde ha un effetto calmante e rasserenante e lo dicono più studi. Dal periodo Covid in poi c’è inoltre una grande attenzione agli spazi esterni, che vengono vissuti e utilizzati: i mobili da terrazza o da giardino non devono essere più solo pratici e resistenti bensì anche belli da vedere e se possibile coerenti con quelli interni.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book