Il Piccolo Blog

Essenziale, minimalista e tecnologico: è l’ interior design del soggiorno

minimalista e tecnologico

Un salotto moderno è razionale e evita gli ingombri

In salotto si cena, si gioca, si passano ore, si condividono serie tv e libri, si accolgono gli ospiti. Deve essere dunque un locale accogliente e caldo, ma quando si parla di case moderne, c’è un preciso vademecum per l’interior design soggiorno da seguire: niente va lasciato al caso.

Un salotto moderno risponde a esigenze come praticità, funzionalità, bellezza estetica e facilità da pulire. Lo si ottiene scegliendo mobili dalle linee razionali, evitando l’ingombro e studiando bene gli spazi.

I mobili che sono un must in un salotto moderno

In perfetta continuità con lo stile moderno, per un salotto si prediligano forme lineari e semplici, a differenza del classicismo dove quasi tutto era ingombrante e opulento. La regola vale per tutti i mobili del salotto, compreso il divano, uno dei punti forti ovviamente. Esso, in un interior design moderno per soggiorno, ha forme squadrate e definite piuttosto che rotondeggianti. In base allo spazio a disposizione si può optare per più o meno sedute, per un divano angolare oppure per aggiungere delle poltrone dello stesso stile.

Vicino al divano un complemento d’arredo che è un must nei salotti moderni è un tavolino basso da caffè. Se collocato a fianco a dove ci si siede, auspicabile sarebbe che mantenga lo stesso stile e non sia più alto dei braccioli, in modo che sia comodo appoggiarvi qualcosa.

L’interior design del soggiorno ama le pareti attrezzate

Un altro elemento immancabile quando si parla di salotti arredati in modo moderno è la parete attrezzata. Si tratta di qualcosa di assolutamente polivalente, costituito da combinazioni di diversi elementi (colonne, scaffali, mensole, ante, flat, zone aperte), capaci di arredare e contenere oggetti: facile capire come la possibilità di personalizzazione sia assoluta. Nell’interior design soggiorno si prediligono, in linea con quanto detto sinora, modelli lineari, dalle forme pulite, e poco ingombranti. No dunque a opzioni troppo alte, si punti piuttosto sulla larghezza. Si aggiungano delle mensole che, se disposte con sapienza, sono a loro volta un elemento di design, così come lo sono gli oggetti che vi vengono appoggiati: vasi, foto di famiglia e non, piante, opere d’arte.

Camino e tv, moderni e tecnologici

Molto indicato per la concezione moderna del salotto è un camino, che può fare parte della parete attrezzata. Il camino può essere di quelli classici, anche a legna, ma pure essere elettrico o a bioetanolo, capaci di donare una atmosfera di calore.

Nell’interior design soggiorno non si lesini sulla tecnologia, non solo per il camino. Via libera alla domotica che gestisce illuminazione e tapparelle, ma anche a televisori di ultima generazione, che terranno compagnia all’intera famiglia, ultrapiatti e di dimensioni importanti, perfetti da inserire a loro volta nella parete attrezzata.

minimalista e tecnologico

Colori e materiali per un interior design del soggiorno

E per quanto riguarda colori e materiali? Quando si ha a che fare con contesti moderni le scelte sono molte. Per i mobili, ci sono metallo, acciaio, alluminio e legno. Un materiale che andrebbe usato e che ben si sposa con un salotto moderno, funzionale e minimalista, è il vetro, capace come nessun altro di riflettere la luce. Dove inserirlo? Il tavolino basso già citato può essere in vetro, così come le ante della parete attrezzata. Il divano può essere in pelle o in tessuto.

Sui colori si può giocare, ma la concezione moderna parla di tinte tenui. Per esempio, per il divano è perfetto un tortora. Nel resto, avere qualche contrasto è importante e si punti su un tappeto che dona un tocco di colore.

Si curi l’illuminazione

In un interior design del soggiorno l’illuminazione va curata con grande attenzione, dando più punti luce, magari con lampade a led, faretti a muro, o con lampadari di forma moderna. Una lampada da terra diventa a sua volta un oggetto di design.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book