Il Piccolo Blog

Knoll Saarinen tulip chair, quando la sedia diventa design. Con una gamba sola!

Modernità e eleganza anche nella seduta? C’è Knoll Saarinen tulip chair

La Knoll Saarinen tulip chair, punto d’innovazione nel mondo delle sedute, porta eleganza e modernità nella zona living. Tale sedia offre un’accoppiata composta da una poltrona e una sedia, entrambe senza braccioli, con una sola gamba e una forma che richiama il tulipano, appunto.

Un tocco unico

È stata disegnata da Eero Saarinen, noto architetto e designer finlandese naturalizzato statunitense, conosciuto soprattutto per il suo tavolo Tulip ed è un mix di tecnologia e arte. Prediletta dalla clientela esigente, conscia del tocco unico che questo particolare tipo di seduta, dona non solo alla stanza in cui viene sistemata ma all’intera abitazione. Prima di morire nel 1961, Saarinen ha realizzato questa innovativa collezione, attraverso la quale ha dato vita alla sua idea dell’unità di forme. Ogni prodotto della gamma ha un che di scultoreo, e questo prodotto non fa eccezione. Soluzioni in grado di sbalordire, mescolate ad aspetti più essenziali, fanno sì che questo elemento d’arredo abbia quasi lo stesso fascino di una scultura.

Una tipologia di sedia senza “gambe”

Quando pensiamo alle sedie, quasi tutti le immaginiamo con le classiche quattro “gambe”. Eero Saarinen, invece, era determinato a eliminare proprio quel dettaglio che reputava nemico dell’estetica. La Knoll Saarinen tulip chair, infatti, non ha le gambe nella versione tradizionale che cui si è abituati ma, al loro posto, c’è un piedistallo, che conferisce un’immagine assai lineare, un aspetto pratico e funzionale che ben si sposa con stanze arredate con elementi di alto design o in stile minimalista. La scelta di optare per una sola gamba è volutamente innovativa: nessuno l’aveva mai progettata e Saarinen volle inserire un elemento nuovo in grado di stupire.

Un’icona del design

La Knoll Saarinen tulip chair viene spesso definita una vera e propria icona del design, realizzata con la famosa “forma a calice”, ovvero con un solo stelo centrale. La sua immagine, infatti, rimanda quella di un fiore, in particolare di un tulipano (da qui il nome). Realizzata con materiali innovativi e rappresentante, sin dal suo esordio, di un concetto unico di modernità basato su canoni innovativi per i tempi in cui è stata creata, viene realizzata con un obiettivo ben chiaro: creare una serie di elementi d’arredo belli e adatti a ambienti diversi, unendo qualità e design, anche nelle sedie. Quello che è un vero e proprio complemento d’arredo può essere sistemata in una zona a sé della stanza, oppure può essere posizionata, per esempio intorno, a un tavolo (l’azienda ne ha realizzati nel tempo molti, spesso con la filosofia della gamba unica).

I dettagli della collezione Knoll Saarinen tulip chair

Come accennato in precedenza, la collezione include sia una poltrona sia una sedia, entrambe senza braccioli. La base può essere girevole oppure fissa. La base con il piedistallo circolare è realizzata in materiale plastico, alluminio laccato e scocca in fibra di vetro rinforzata. Sia la sedia sia la poltrona sono disponibili solo col cuscino oppure completamente rivestite e chi si appresta a comprarle può scegliere, in base al proprio gusto e alle proprie necessità, fra una vasta gamma di colori e tessuti. I materiali usati per la collezione Knoll Saarinen tulip chair sono alluminio pressofuso con rivestimento in Rilsan e scocca in fibra di vetro sagomata rinforzata con rivestimento plastico bianco.

Cuscini e imbottiture: approccio purista o colorato?

La sedia e la poltrona della collezione possono essere con solo il cuscino o con una imbottitura completa. L’approccio purista da cui nasce la collezione Knoll Saarinen tulip chair può essere valorizzato proprio optando per la prima versione con solo cuscino. È possibile scegliere il colore dello stesso perché ben si sposi con quello della struttura della sedia oppure è possibile optare per una sfumatura cromatica che faccia contrasto. Esistono diverse tipologie di cuscino e una delle più pregiate è quella in cui lo stesso è in cotone intrecciato a mano.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book