Il Piccolo Blog

La cucina minimal moderna: che cos’è e quali sono i consigli per l’acquisto

La cucina minimal moderna che cos’è e quali sono i consigli per l’acquisto

Superfici lisce, materiali lucidi e linee dritte: sono questi gli elementi che caratterizzano una cucina minimal moderna. Se all’apparenza questa soluzione si presenta come semplice ed essenziale, in realtà cela una progettazione molto sofisticata, anche dal punto di vista tecnologico.

Quali sono le caratteristiche salienti di una cucina minimal moderna?

Osservando una cucina minimal moderna ciò che salta subito all’occhio è il grande rigore che trasmette. I mobili hanno linee dritte e squadrate e gli elementi a vista sono ridotti al minimo. Spesso si ricorre a finiture lucide e a colori chiari, che fanno apparire la cucina più luminosa e spaziosa.

Una cucina moderna minimal è indicata in modo particolare per chi ama i layout lineari e desidera una cucina ben organizzata, dall’aspetto elegante e pulito. Le ante e i pannelli esterni sono completamente lisci, con sistemi di apertura a pressione o con agganci nascosti alla vista.

L’apparente semplicità di questa soluzione d’arredo nasconde però una certa complessità e una grande capacità di innovazione dal punto di vista tecnologico. Queste cucine moderne presentano infatti di solito un cuore tecnologico: si tratta di cucine smart, equipaggiate con elettrodomestici connessi a internet e controllabili anche da remoto. Il piano di cottura è generalmente a induzione, una soluzione che permette una completa fusione con il top circostante. Le cucine più moderne presentano un piano integrato nel top, invisibile alla vista.

Nella progettazione delle cucine moderne si prevede sempre più spesso l’uso di un’isola o di una penisola, da usare per la preparazione dei pasti, per la colazione o per fare qualche spuntino. Isole e penisole diventano anche il luogo ideale in cui ricavare spazio extra per organizzare in modo ordinato le attrezzature usate in cucina.

Il legno e il metallo sono i materiali più utilizzati nelle moderne cucine minimal. Il legno viene verniciato con finitura opaca o, più spesso, lucida. Per le superfici in metallo si predilige l’acciaio, resistente, igienico e semplice da pulire.

La cucina minimal moderna che cos’è e quali sono i consigli per l’acquisto

Come scegliere la giusta cucina minimal moderna?

Nelle cucine minimal gli oggetti a vista sono ridotti al minimo. Questo implica la presenza di numerosi ripiani e di cassetti in cui conservare pentole, piatti, stoviglie, biancheria per la casa e alimenti. Poter progettare una cucina su misura è un grande vantaggio, dal momento che permette di creare degli spazi ad hoc in cui organizzare tutto ciò di cui si ha bisogno.

Per ottenere un ottimo risultato è essenziale progettare con attenzione lo spazio, prendere bene le misure e organizzare la disposizione dei mobili tenendo conto del flusso delle persone che frequenteranno la stanza. Le cucine moderne sono ricavate di frequente in ambienti a pianta aperta, con vista sulla zona dell’ingresso o sul salone. Spesso questi due ambienti vengono progettati in contemporanea, per creare un unicum coerente e perfettamente equilibrato. Chi desidera la possibilità di isolare la cucina dagli altri spazi della casa può prevedere dei separé a scomparsa, nascosti in una piccola apertura nel muro e da utilizzare solo in caso di necessità.

La cucina minimal moderna che cos’è e quali sono i consigli per l’acquisto

Una volta definiti i confini dello spazio occupato dalla cucina si può passare alla scelta della disposizione migliore dei mobili. Alla tradizionale disposizione a parete si può affiancare la disposizione con isola, indicata in particolare per chi ama l’idea che la cucina diventi uno spazio sociale, in cui radunare amici e familiari durante la preparazione dei pasti. Le soluzioni a tutta altezza sono l’ideale per chi vuole esaltare al massimo la linearità del design e spostare l’attenzione verso altri elementi della stanza, come l’isola o il tavolo da pranzo.

Sebbene siano perfette per le abitazioni arredate in stile nordico, minimal o contemporaneo, in realtà le cucine moderne di foggia minimal presentano una notevole versatilità che permette loro di adattarsi anche ad ambienti arredati in modo più tradizionale.Una cucina nel colore del legno naturale, ad esempio, potrebbe inserirsi in un contesto rustico, mentre una cucina moderna in un colore scuro può equilibrare un arredo tradizionale che presenta mobili in legno massello.

Un’estetica curata, l’attenta progettazione che tiene conto in dettaglio delle esigenze di chi vive in casa e consente un altissimo grado di personalizzazione e un’elevata versatilità sono i punti di forza di una cucina minimal moderna, categoria che si è affermata come l’assoluta protagonista delle tendenze attuali dell’arredo di interni.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book