Il Piccolo Blog

Lampadari moderni a sospensione per il soggiorno: guida alla scelta per non sbagliare

Nella zona living delle case arredate in stile contemporaneo, è piuttosto comune trovare dei lampadari moderni a sospensione per il soggiorno. Questa soluzione è apprezzata in particolare per la sua versatilità e perché permette di illuminare in modo preciso una zona della stanza, in genere quella in cui è posizionato il tavolo da pranzo.

Oltre a quelli più immediati ed evidenti, ci sono tanti altri benefici legati all’uso di un lampadario moderno a sospensione, e dovrebbero essere considerati con molta attenzione quando si sta arredando casa.

Quali sono gli aspetti che distinguono i lampadari moderni a sospensione?

I lampadari moderni si caratterizzano per una maggiore varietà di stili e modelli rispetto a quanto non succedesse in passato. Nel corso del tempo, sono aumentati i materiali utilizzati per la realizzazione di lampadari a sospensione di design e si sono moltiplicate anche le possibilità di arredo.

Accanto ai forse più noti lampadari a sospensione realizzati in cristallo o in vetro, con una struttura centrale in metallo, ecco che compaiono lampadari a sospensione con paralume in tessuto, in carta o in plastiche moderne. Per quanto riguarda le linee, tra le tendenze più evidenti ci sono quella di ricorrere a forme geometriche, in particolare nei lampadari pensati per le case arredate in stile minimal o industriale, oppure quella di inserire elementi arrotondati, scelta che rappresenta un’ottima soluzione per bilanciare la spigolosità e il rigore dei mobili in stile contemporaneo.

In linea generale, i lampadari a sospensione usati nei soggiorni moderni hanno una struttura più essenziale rispetto ai più vistosi lampadari tradizionali. Questa ricerca del minimalismo allarga le possibilità d’arredo e permette di inserire questi modelli di lampadari in saloni e zone living arredati secondo le regole di vari stili d’arredo contemporaneo.

Dove è meglio posizionare il lampadario?

La regola generale richiede che il lampadario a sospensione venga posizionato al di sopra del tavolo da pranzo. Questa soluzione permette di offrire un buon livello di illuminazione nella zona della stanza che si presume verrà utilizzata più spesso.

Di solito, il tavolo viene posizionato in un punto abbastanza centrale del soggiorno, garantendo così una buona illuminazione dell’intera stanza. Ma che cosa bisogna fare se il tavolo è decentrato o se la stanza ha una forma irregolare?

Per trovare il giusto lampadario moderno a sospensione per il soggiorno, è necessario considerare le dimensioni della stanza e definire, anche a grandi linee, i flussi degli spostamenti delle persone all’interno del soggiorno stesso. Le dimensioni del lampadario, ad ogni modo, dovrebbero essere proporzionali alla grandezza della stanza.

Oltre a tener conto dell’ampiezza della stanza, è importante considerarne l’altezza, per poter stabilire fino a che punto dovrà arrivare il cavo che sostiene il lampadario. L’intensità della luce è un aspetto indirettamente collegato alla posizione del lampadario. Spesso, per il soggiorno si tendono a preferire le luci calde, che hanno il merito di creare un ambiente più rilassante e accogliente. Quando si sceglie un lampadario a sospensione, bisogna sempre valutare l’effetto finale: combinare una luce calda con un lampadario rivestito in tessuto o realizzato in vetro colorato potrebbe non essere la soluzione ottimale per illuminare adeguatamente il soggiorno. Dunque, serve prestare la massima attenzione e farsi seguire da un vero espero di interior design.

Alcuni consigli da seguire nella scelta dei lampadari moderni a sospensione per il soggiorno

Nell’arredo moderno, una delle priorità è quella di garantire alti livelli di efficienza e di risparmio energetico. Per questo motivo, anche per i lampadari moderni a sospensione si preferisce l’uso di luci a LED o di sistemi smart, che regolano la quantità e la temperatura della luce a seconda del momento della giornata.

La domotica e l’uso di assistenti domestici stanno modificando anche le scelte d’arredo, favorendo la diffusione di lampadari connessi, che aumentano il comfort per chi si trova in casa.

In presenza di soggiorni particolarmente grandi, come nel caso di un loft o di un appartamento con una zona giorno a pianta aperta, un solo lampadario potrebbe non essere sufficiente per illuminare l’intero spazio. In una situazione del genere, si potrebbe decidere di inserire più fonti di luce, considerando il lampadario a sospensione come elemento principale, a cui affiancare lampade a muro, piantane o altri punti luce che offrono l’illuminazione puntuale di altre zone del soggiorno.

Se il soggiorno è aperto verso altre zone della casa, inoltre, va considerata la relazione tra il lampadario a sospensione del soggiorno e i lampadari delle stanze vicine. Le soluzioni a disposizione sono diverse: si potrebbe optare per dei lampadari con uno stile simile, si potrebbe individuare un filo conduttore che lega tutti i vari modelli o, infine, si potrebbe scegliere di arredare in maniera indipendente ogni ambiente. Ad ogni modo, come abbiamo già ricordato, è bene farsi seguire nella scelta del migliore e più adatto lampadario moderno a sospensione per il proprio soggiorno da un interior designer che sia davvero competente in materia.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book