Il Piccolo Blog

Le cucine di lusso italiane: il design e la qualità che tutto il mondo ammira

Le cucine di lusso italiane: il design e la qualità che tutto il mondo ammira

È nelle cucine di lusso che l’eccellenza degli arredi made in Italy si esprime al massimo. La cucina è il cuore della casa, lo spazio in cui ci si ritrova in compagnia dei familiari e degli amici. Gli arredi delle cucine di lusso italiane sono progettati per offrire eleganza e funzionalità, in un ambiente aperto alla condivisione e alla vicinanza con gli altri.

Quali sono le caratteristiche delle cucine di lusso italiane?

Materiali di alta qualità, un design curato e una progettazione attenta alla funzionalità degli spazi: sono queste le caratteristiche che fanno delle cucine di lusso italiane un’eccellenza riconosciuta in tutto il mondo.

In cucina l’innato gusto italiano per il bello si sposa con materiali eleganti e duraturi per creare degli spazi unici, con un’estetica di pregio e un design raffinato, capace di adattarsi a diversi contesti.

Nelle cucine di lusso italiane ispirate agli arredi classici il protagonista assoluto è il legno. Le credenze, i piani di lavoro e le superfici della cucina sono realizzati in legno massello, con piccoli inserti in metallo. Le linee sono morbide, impreziosite da maniglie a vista, intarsi e accessori posizionati sui piani di lavoro. La disposizione delle diverse componenti è a parete, con un’organizzazione degli spazi coerente con le diverse fasi di preparazione degli ingredienti, cottura dei cibi e pulizia. Le cucine classiche regalano un’atmosfera calda, perfetta per accogliere tutta la famiglia e i propri affetti.

Le cucine di lusso italiane in stile moderno si trovano agli antipodi rispetto a quelle classiche. Il design abbraccia le tendenze più recenti dell’arredo di interni ed è il frutto della continua ricerca di soluzioni innovative e tecnologicamente avanzate. Il legno rimane il materiale più amato dai designer e dalla clientela, ma viene spesso accompagnato da piani di lavoro in metallo, pannelli in materiali laccati o elementi in pietra, come il lussuoso marmo o il resistente granito.

Le cucine di lusso italiane: il design e la qualità che tutto il mondo ammira

Un design riconoscibile e apprezzato da chi sa riconoscere il gusto per il bello

L’elemento che forse caratterizza di più le cucine di lusso moderne è il design minimalista. Le linee sono semplici, le geometrie rigorose e le superfici lisce. La quasi totale assenza di elementi decorativi a vista trasmette una grande sensazione di ordine e di ariosità. Tutti gli elementi presenti in cucina hanno un posto ben definito e sono presenti cassetti, vani a scomparsa e credenze in cui organizzare ingredienti e utensili.

Le cucine di lusso più moderne integrano al loro interno soluzioni tecnologiche all’avanguardia, capaci di migliorare l’esperienza di chi prepara i cibi e degli invitati. Oltre alle piastre a induzione, sono presenti cappe che regolano la potenza di aspirazione in base alla quantità di fumi emessi durante la cottura e impianti di illuminazione che garantiscono un consumo ottimale dell’energia.

Se le cucine classiche sono il regno dei colori caldi, nelle cucine di lusso contemporanee a essere protagonisti sono principalmente il bianco, il nero e il colore naturale dei metalli. Questi colori si ritrovano sia nei diversi elementi che compongono la cucina sia sulle pareti. L’uniformità dei colori aiuta a dare continuità allo spazio e regala fluidità alla stanza, considerata nella sua unicità ma anche in rapporto con gli altri ambienti domestici.

Le cucine di lusso italiane: il design e la qualità che tutto il mondo ammira

Le differenze tra cucine di lusso italiane moderne e classiche

A differenza di quanto accade nel caso delle cucine classiche, le cucine di lusso italiane più moderne hanno una disposizione che favorisce la socialità. Il momento della preparazione dei cibi e della cottura non sono relegati in una zona lontana dal tavolo da pranzo, ma si trasferiscono quasi al centro della stanza. Grazie alla presenza di isole e penisole, l’intero processo di preparazione dei pasti viene riorganizzato. Gli spazi della cucina vengono così definiti in modo nuovo. La disposizione degli elementi tiene conto dell’ordine con cui si susseguono le diverse fasi della preparazione dei pasti.

Tanto nelle cucine classiche quanto in quelle moderne, i marchi che producono cucine di lusso italiane pongono una grande attenzione alla sostenibilità ambientale delle proprie creazioni. L’uso di materiali riciclabili al 100% è un desiderio sempre più comune tra i clienti e sempre più spesso accolto da parte dei produttori.
Scegliere per la propria casa uno dei tanti modelli di cucine di lusso italiane vuol dire avere mobili di alta qualità, creati da marchi esperti capaci di interpretare le tendenze più recenti dell’interior design e in grado di proporre soluzioni personalizzate e su misura che tengono conto delle esigenze specifiche di ciascun cliente.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book