Il Piccolo Blog

Un mobile a parete intera per il proprio soggiorno, le linee guida: dalla libreria allo stile

Che cosa è un mobile per soggiorno a parete intera?

Come arredare una parete del proprio salotto in modo originale e di design? Il mobile a parete intera, che prende anche il nome di parte attrezzata, è un’ottima soluzione.

Dal termine stesso si evince che un mobile a parete intera copre l’intera parete (ma, se si vuole, può essere anche di dimensioni minori in modo da lasciare degli spazi liberi). Oltre ad essere utile per poter appoggiare televisore o lettore cd, per esempio, assieme a numerosi soprammobili, è molto decorativa e dà una spiccata personalità al salotto, una delle stanze cui spesso si tiene di più quando si arreda, perché destinata anche ad accogliere gli ospiti.

Il mobile per soggiorno a parete intera può contenere libri e tv o avere addirittura una zona letto

Un mobile per soggiorno a parete intera diventa, e bisogna esserne consapevoli quando lo si sceglie, il protagonista assoluto del salotto, con le sue dimensioni importanti. Di conseguenza, dovrà essere il centro della stanza e gli altri mobili non dovranno essere troppi e troppo ingombranti, per non dare un senso di soffocamento.

I mobili per soggiorno a parete intera possono contenere anche una libreria, che sta sempre molto bene in un salotto. Oltre ai libri vi si possono riporre svariate suppellettili. Sovente nelle pareti attrezzate ci sono anche dei piani o delle boiserie, anche delle madie o dei mobili dove magari si appoggia il televisore, che dunque si integra col mobile.

Se si vuole, e se le dimensioni della parete sono davvero importanti, nel mobile per soggiorno a parete intera può essere addirittura compresa una zona ufficio, con una scrivania. Qualcuno può aggiungervi uno spazio dedicato alla notte, con un letto abbattibile che viene nascosto: è una idea valida soprattutto per gli open space dove tutto è in una stanza o per i monolocali, dove bisogna fare di necessità virtù.

Un mobile a parete intera si integra con ogni tipo di soggiorno

La soluzione del mobile per soggiorno a parete intera è indicata per case che sono arredate in vari stili. Esso infatti è disponibile in tantissimi materiali e anche stili diversi, capaci di adattarsi a qualsiasi casa. Naturalmente, la scelta deve partire dall’arredamento dell’intero locale: se è una stanza moderna, si dovrà optare per un mobile a parete intera con materiali che richiamino la modernità e l’essenzialità, se invece si parla di un salotto classico, il legno per esempio potrebbe essere perfetto.

Esistono modelli di mobile per soggiorno a parete intera in legno, capace di adattarsi agli ambienti più classici. Ve ne sono svariati anche che strizzano l’occhio alla modernità con laminati. Le finiture possono essere in vetro, perfetti per un locale essenziale ed elegante. Anche i colori sono assolutamente vari, si va da quelli opachi a quelli più lucido, dai toni chiari ai più scuri.

In soggiorno un mobile a parete intera modulare, componibile o a schema fisso? Dipende… anche dalle tasche

Per quanto riguarda la composizione, il mobile a parete intera può essere simmetrico, con tutti gli spazi di dimensioni uguali, oppure asimmetrico, con gioco di forme. La prima soluzione è adatta a chi vuole dare un senso di ordine al soggiorno, la seconda per movimentarlo e dargli originalità. La parete attrezzata può avere un punto focale.

Chi desidera opzioni personalizzate, su misura per la propria idea di soggiorno, solitamente dovrà optare per una parete attrezzata componibile, che permette di sbizzarrirsi. Negli altri casi il mobile a parete intera per il soggiorno è modulare, parte cioè da alcuni moduli fissi che comprendono basi e pensili oltre a vetrine e basi sospese. Per spendere meno si può decidere per un mobile a parete a schema fisso, che però poco si presta alla personalizzazione.

Prima di scegliere il proprio mobile a parete, è indispensabile capire a che funzione lo si vuole destinare, ovvero se dovrà essere puramente decorativo, se dovrà anche contenere numerosi oggetti, si distinguono pareti attrezzate prettamente estetiche e altre più funzionali, pur restando elementi che portano design al soggiorno.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book