Il Piccolo Blog

Mobili di lusso per il soggiorno, c’è l’imbarazzo della scelta. Parola d’ordine: buon gusto

Mobili da lusso per un soggiorno glamour e elegante

Per scegliere mobili da soggiorno di lusso e far diventare il salotto un luogo di eleganza e glamour non è necessario rivolgersi a un professionista. Quello che serve è un budget congruo e un po’ di buon gusto. Con queste chiavi, chi desidera trasformare il salotto in un ambiente esclusivo può farlo acquistando mobili soggiorno di lusso che daranno un tocco di prestigio all’ambiente.

Mobili di lusso per soggiorno, lasciarsi ispirare

L’ispirazione è ovunque, dai films d’autore a Pinterest; ciò che conta è non limitarsi a scopiazzare, ma lasciarsi ispirare da ciò che si vede in giro. Durante la ricerca, è consigliabile stilare una lista dei mobili soggiorno di lusso d’interesse, prendere le loro misure e riportarle in scala sulla pianta dell’abitazione. Quando si tratta di mobili soggiorno di lusso l’importante non è la quantità, ma la qualità. Non importa che si abbia un enorme salotto, anche nel caso del salottino, è possibile inserirvi dei mobili soggiorno di lusso.

Ci sono dei mobili che sono un must have per soggiorni di lusso

Ci sono alcuni mobili soggiorno di lusso che è, tuttavia, una prerogativa avere, fra questi c’è sicuramente lo chandelier, una scultura di design o uno specchio, perché si tratta di particolari che fanno la differenza. Per quanto riguarda il materiale, il primo della lista è sicuramente il legno, che regala alla stanza un’atmosfera accogliente e al tempo stesso raffinata. Benissimo quindi per i mobili soggiorno di lusso con rifiniture in legno.

La parete attrezzata, invece, farà la differenza nella stanza. Versatile e personalizzabile, non solo strizza un occhio all’estetica ma si rivela molto utile per esporre i mobili e i complementi.  Ci sono diversi tipi di stile, da quello moderno, che può essere composto da un divano dal gusto morbido dal tavolino su cui poggia un candeliere in stile vintage, da una poltrona… Nello stile contemporaneo, invece, si ambisce a ottenere un risultato famigliare. Qui ben vengano un divano e un tavolo centrale. La parola chiave è: “semplicità.”

Non c’è nulla di più lussuoso dell’oro, anche per i mobili del soggiorno

Chi ambisce al massimo del lusso, può prendere in considerazione l’oro. Non c’è assolutamente niente che sia può lussuoso dell’oro stesso. Un’ottima idea è un tavolo centrale in oro legato a un divano lucente e arricchito da due poltrone di colore scuro (blu o nero), che danno un tocco di profondità alla stanza. Qui le parole chiave sono due, “straordinarietà” e “fascino”.

Chi è indeciso sullo stile può optare per un mix di stili, un candeliere minimalista e una credenza e un tavolino che s’ispirano al mondo dell’astratto regalano alla stanza un componimento sinfonico ai colori. Nello stile moderno del novecento, invece, i colori sono i grandi protagonisti; prendendo, ad esempio, la tonalità del grigio è possibile inserire nella stanza la credenza, un elegante specchio e un tavolino centrale. Questo stile, molto gettonato, riporterà il salotto indietro nel tempo, regalandogli magnificenza e splendore.

Ma quali mobili soggiorno di lusso è possibile acquistare? Come abbiamo visto, c’è un enorme varietà di stili diversi, e quelli accennati sopra sono solo alcuni. Anche le varietà di decorazioni sono pressoché infinite. Lo scopo è donare eleganza e autentica bellezza alla zona living. Sedute, mobili TV, tavolini da caffè, accessori decorativi, mobili bar, complementi d’arredo, imbottiti, credenze e vetrine…

Un soggiorno di lusso: mobili con antiche tecniche artigianali e moderne tecnologie

Tutti i mobili soggiorno di lusso sono un connubio fra antiche tecniche artigianali e avanzate tecnologie. Il design e il comfort vanno di pari passo con l’estetica e la funzionalità. Deve esserci la perfetta armonia tra ogni elemento così da avere ambienti con uno stile intramontabile ed equilibrati. Spesso le collezioni possono essere arricchite da intagli di legni pregiati come decorazioni sulla base, pelle ricamate, mosaici lavorati a mano, marmi preziosi, foglie di argento o di oro, formelle di vetro di Murano. Il motto è, però, “meno è meglio”: attenzione a non creare spazi ridondanti di oggetti.

CONTATTACI

Il Piccolo, attività di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi
Progettiamo, produciamo e vendiamo il meglio del design.
Seguiamo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione del progetto integrando il processo con un servizio preciso e professionale.

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book