Il Piccolo Blog

Porte scorrevoli, un mondo di possibilità per i vostri spazi

Porte scorrevoli

Le porte scorrevoli sono porte che si aprono scorrendo orizzontalmente, in genere parallelamente a una parete. Queste porte possono essere appese a un binario superiore o posizionate sopra un binario inferiore. Invece di scorrere all’esterno della parete parallela, alcune varianti scorrono in una fessura della parete nella direzione del movimento.

Le porte scorrevoli sono molto diffuse nelle case perché sono semplici da usare, efficienti dal punto di vista energetico, risparmiano spazio, sono comodamente accessibili e garantiscono la sicurezza. Poiché occupano poco spazio, queste porte interne sono ideali per ambienti compatti come appartamenti o cucine piccole. Le porte in vetro lasciano entrare la luce naturale nello spazio, rendendolo più efficiente dal punto di vista energetico. Le porte in vetro creano una separazione in una grande stanza aperta senza farla sembrare più piccola. Un esempio è rappresentato da un ufficio in casa con porte scorrevoli in vetro. Garantiscono la privacy senza chiudere lo spazio, perché si ha comunque accesso alla stanza e si lascia passare la luce giusta.

Tipi di porte scorrevoli

Se state costruendo una nuova casa o state cercando di ristrutturare quella esistente, potreste pensare alla riparazione di una porta scorrevole a rullo. Potreste essere sorpresi di sapere che esistono numerosi tipi di porte scorrevoli, ognuno con uno scopo e una funzione particolari. L’elenco che segue illustra i vantaggi e gli svantaggi di alcuni dei tipi di porte più diffusi, per aiutarvi a decidere quale sarà la soluzione migliore per il vostro progetto imminente.

Porte a due ante

Le porte a due ante sono composte da più pannelli che si sovrappongono e si ripiegano l’uno sull’altro quando sono aperti. Ogni volta che la porta viene aperta, i rulli nel punto in cui i pannelli della porta si collegano scorrono e si piegano in uno schema simile a quello della concertina.

Se lo spazio a disposizione è sufficiente per collocare i pannelli della porta bi-fold a un’estremità della porta, questa forma di porta può essere una scelta eccellente. Poiché i numerosi pannelli della porta si ripiegano in una disposizione ragionevolmente compatta, l’area della porta è più aperta e disponibile per l’uso. Le porte bi-fold possono essere piuttosto costose a causa della loro complessità e delle loro dimensioni. Il sistema di porte bi-folding è più complicato di un semplice sistema di porte scorrevoli.

Porte scorrevoli a scomparsa

Le porte a scomparsa sono quelle che scorrono in una fessura nascosta nella parete, da cui il nome. Per questo è necessario che la parete sia sufficiente a contenere la tasca e che abbia abbastanza spazio su un lato del telaio della porta per consentire alla porta di aprirsi completamente. Queste tasche vengono spesso aggiunte al momento della costruzione di una nuova casa, ma possono essere installate in un secondo momento se è disponibile lo spazio necessario. Sono estremamente efficienti dal punto di vista dello spazio e sono quindi ideali per un piccolo bagno o un guardaroba. Poiché le porte a scomparsa sono nascoste nella parete, sembra che la porta non ci sia, ma che sia una parte della parete che può apparire e scomparire a seconda delle necessità, massimizzando il potenziale di spazio della stanza.

Porte scorrevoli

Porta a fienile bypassata

Le porte a sbarre bypass, che spesso svolgono la stessa funzione delle porte a intercapedine, sono spesso utilizzate per massimizzare lo spazio. Le porte a sbarre bypass si distinguono per il fatto che il meccanismo è visibile e a vista, anziché scorrere su un binario nascosto nel telaio della porta.

Le porte a sbarre bypass sono spesso più distintive e possono fungere da elemento di richiamo per molti proprietari di case e architetti. Il sistema a rulli della porta scorrevole in mostra conferisce un’aria industriale e funzionale alla porta e all’area in cui si trova. Questo stile non è adatto a tutti, ma se cercate qualcosa di particolare, le porte per fienili bypass potrebbero essere l’ideale.

Porte a patio

Una porta patio è spesso l’immagine che abbiamo di una porta scorrevole. Contiene due pannelli, uno dei quali rimane fermo e l’altro si sposta su un lato. È nota anche come porta-finestra. Una coppia di porte finestre vetrate che si incernierano sui lati opposti e si incontrano al centro è nota come porta-finestra. Quando entrambi i pannelli sono aperti, formano un enorme ingresso. Ma non tutte le porte-finestre sono adatte all’uso esterno.

Le porte scorrevoli per patio sono tipicamente rettangolari e composte da vetro. Sono spesso utilizzate per dividere gli spazi interni da quelli esterni. Se utilizzate all’interno, possono anche essere utilizzate per dividere il salotto dalla zona pranzo.

Porte a libro e a fisarmonica

Le porte a soffietto o panoramiche sono ideali per le camere da letto o gli spazi abitativi che desiderano aprirsi per creare un vero e proprio scenario abitativo interno/esterno. Quando è chiusa, una porta a soffietto assomiglia a una finestra, conferendole un aspetto più accattivante e consentendo una maggiore vista panoramica rispetto ad altri tipi di porte scorrevoli.

È possibile scegliere il numero di pannelli che si desidera per le porte a soffietto, il che consente di gestire meglio la ventilazione della casa. Grazie alla loro forma particolare, le porte a fisarmonica non richiedono tanto spazio per funzionare quanto altri tipi di porte. Le porte a soffietto a fisarmonica sono una soluzione eccellente per i luoghi più piccoli con spazio limitato, come corridoi, ripostigli o bagni.

Porte scorrevoli

Porte scorrevoli automatiche

Le porte automatiche consentono un’apertura rapida entro una soglia di dimensioni ridotte, il che le rende eccellenti per le situazioni ad alto traffico in cui la larghezza del fronte e lo spazio sono fattori importanti. Sono molto diffuse nelle pareti in vetro e nelle installazioni standard su strutture solide, grazie al loro aspetto attraente e al movimento piacevole.

Alcune serie di porte si  completano con sistemi di porte  curvilinee e telescopiche, per offrire una varietà completa di soluzioni sicure, protette, versatili e affidabili per un’ampia gamma di applicazioni.

Uso di queste porte

– I vantaggi delle porte scorrevoli sono il ridotto ingombro per l’apertura e la semplicità di automazione.

– Il sistema è anche sicuro perché non può essere sollevato dai cardini.

– Sono spesso utilizzate come ingressi di negozi, hotel e uffici, oltre che come porte per patio, porte per armadi e separatori di ambienti.

– Si trovano anche in veicoli come furgoni e ferrovie sia aeree che sotterranee e metropolitane.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book