Il Piccolo Blog

Sedie da ufficio, prima la comodità ma non si trascuri il design

Sedie da ufficio design

Sulle sedie da ufficio si passano molte ore, oltre al design serve praticità

Le sedie da ufficio devono prima di tutto essere comode e pratica ma ciò non significa che non possono essere un elemento di design capace di andare ad arricchire l’ambiente dove si lavora. Esso infatti è anche rappresentanza, arredato per rispecchiare il gusto di chi ci passa il tempo, magari con trofei o foto significative, e sedia e scrivania non fanno eccezione.

Sicuramente, è indispensabile, quando si sceglie la propria sedia da ufficio, pensare che quella del design non è la funzione principale. Bisogna avere qualcosa di comodo, dato che potenzialmente vi si trascorrono tante ore. Se è solo bella ma la sera ci si ritrova col mal di schiena, non fa parte delle sedie da ufficio giuste!

Sedie da ufficio comode: a cosa fare attenzione, prima ancora che al design

Quali criteri seguire quando si acquistano le sedie per l’ufficio, in particolare quella su cui si starà sempre seduti? Prima ancora del design, appunto, si guardi la comodità. Una sedia deve essere omologata per rimanerci seduti otto ore, se si trascorre molto tempo in ufficio. Le sedie da ufficio devono essere regolabili, in modo da poterle alzare e abbassare in base alla propria altezza: la persona dovrebbe poter appoggiare i piedi a terra. Di solito si dovrebbero scegliere sedie con i braccioli che diano la possibilità alle braccia e alle spalle di rilassarsi. Le sedie ergonomiche sono sicuramente una buonissima soluzione. Esse devono avere un meccanismo di regolazione non solo dell’altezza ma anche dell’inclinazione dello schienale, permettendo di cambiarla a seconda di che cosa si sta facendo. Ancora meglio se i comandi sono utilizzabili stando seduti. Si dice che sedie troppo comode al primo momento in cui ci si accomoda sono destinate a essere scomode col tempo.

Ora si pensa al design. Ecco come possono essere le sedie per ufficio

Dunque, una volta appurato che la propria sedia da ufficio è adatta alla propria altezza e permette le varie regolazioni, si può pensare al design. Ovviamente ci sono scelte infinite, anche in base a quanto si vuole spendere.

Nell’immaginario collettivo si pensa spesso a una sedia da ufficio in pelle, come elemento di design capace di conferire una certa severità all’ufficio. Sicuramente la pelle è uno dei materiali che si possono usare, certamente adatto: dura a lungo nel tempo, è facilmente manutenzionabile, a contatto con la pelle è morbida e dà una sensazione di relax e comfort. Il nero è un colore tradizionale, pure se ci sono molte varianti diverse.

Il design delle sedie segua quello dell’ufficio

Un ufficio di solito è arredato in modo essenziale oppure cercando di dare un effetto maestoso. Nel primo caso si scelgono scrivanie magari di vetro o di acciaio, dalle linee pulite e molto di design. Anche le sedie a questo punto, per intonarsi con l’ufficio, devono avere forme essenziali. La pelle è adatta. Pure il tessuto può andare bene. Per quanto riguarda i colori, bisognerebbe adeguarsi a quelli dominanti dell’ufficio, per cui solitamente toni abbastanza sobri. Le sedie possono essere nere, come nella tradizione, o di richiamare la scrivania e i mobili, oppure ancora essere proprio di un colore diverso, magari acceso, per divenire elementi centrali e di design.

Quando l’ufficio vuole essere imponente e maestoso, tipico di alcune professioni, si scelgono scrivanie e mobili di legno, di dimensioni importanti. La sedia di pelle si sposa bene e porta serietà e design. C’è anche l’opzione col legno, un materiale che si integrerebbe quindi benissimo e ha il vantaggio di essere molto pulito, quindi di richiedere poca manutenzione. Cuscini e rivestimenti possono rendere questa sedia morbida.

Sedie in plastica e poliuretano sono di design in un ufficio moderno

In commercio si trovano anche sedie da ufficio in altri materiali come plastica o poliuretano. Naturalmente sono adatte per un ufficio meno imponente e in particolare dall’aspetto minimale e moderno. Le sedie da ufficio a questo punto possono essere usate per dare design, magari anche in un colore acceso e sbarazzino. Ma attenzione, sempre, alla comodità.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book