Il Piccolo Blog

Cucine su misura: guida alla scelta per non sbagliare

In alcuni casi, ricorrere alle cucine su misura può rivelarsi una necessità, quando ad esempio ci sono vincoli strutturali che rendono difficile riuscire ad adattare una cucina già pronta alle dimensioni e alla disposizione della stanza. In altri casi, si tratta invece di una scelta guidata dalla volontà di avere dei mobili creati appositamente per la propria casa.

Qualunque sia il motivo che sottostà alla scelta, arredare con una cucina su misura offre numerosi vantaggi, vediamoli insieme.

Perché scegliere una cucina su misura?

Il vantaggio principale che deriva dalla scelta di un modello su misura per la cucina è la possibilità di decidere con la massima libertà la struttura da dare ai mobili. In base allo spazio a disposizione e al modo in cui si decidono di disporre le diverse componenti, si può progettare una cucina lineare, angolare, con isola o penisola.

Potendo scegliere inoltre tra la realizzazione di una cucina componibile, formata da diversi elementi da poter assemblare in modo diverso, e una cucina dalla struttura fissa, meno versatile ma in genere più resistente, è ancora più semplice personalizzare il progetto.

Nel disegno di una cucina su misura, si possono anche prevedere elementi sospesi oppure che si sviluppano in altezza e che arrivano fino al soffitto. Quando si progettano le cucine su misura, bisogna inoltre ricordare che nessuno vieta di mixare tra loro diverse soluzioni. Dosando misure e caratteristiche di ciascun mobile è possibile trovare la combinazione ottimale anche per la propria casa.

Nello specifico, le cucine su misura sono la soluzione più indicata quando si è chiamati ad arredare una stanza con delle dimensioni o con una disposizione non standard. Lo spazio in cui installare la cucina potrebbe essere stretto e lungo, ad esempio, oppure potrebbero esserci colonne o muri divisori che rendono difficile l’installazione di elementi pronti all’uso.

Un’ulteriore motivazione che può far preferire le cucine su misura rispetto a soluzioni standard è legata al fatto che, di norma, le prime hanno una maggior qualità. Si tratta infatti di modelli realizzati da artigiani esperti, che generalmente usano materiali pregiati, dal legno massello alla pietra naturale. Usare materiali di alta qualità si traduce sia in cucine dall’aspetto elegante e di alto valore sia in durata e resistenza all’usura maggiori.

Cucine su misura

Quando è opportuno orientarsi verso una cucina su misura?

È consigliabile scegliere una cucina su misura quando si desidera avere nella propria casa un arredo esclusivo e unico, realizzato per adattarsi al meglio alle caratteristiche dell’ambiente. Allo stesso modo, le cucine su misura riescono a soddisfare le aspettative di chi vuole investire in un prodotto di design ed esclusivo.

Come già indicato, le cucine su misura sono mediamente di miglior qualità rispetto alle cucine componibili. Grazie all’uso di materiali pregiati, lavorati da artigiani di grande esperienza, si può avere in casa una cucina solida, destinata a durare nel tempo e che non richiede una particolare manutenzione.

Attraverso la personalizzazione ci si può regalare una cucina altamente funzionale e perfettamente integrata con il progetto d’arredo complessivo. Specialmente nei casi in cui la cucina si affaccia sulla zona giorno, è importante che l’aspetto della cucina sia coerente con quello delle altre aree del living. Puntare su un progetto su misura permette di avere dei mobili che garantiscono una continuità ideale con il resto della casa e che, in linea generale, sono coerenti con l’atmosfera che si vuole dare all’ambiente. 

Quali sono gli stili e i materiali migliori per realizzare le cucine su misura?

La grande libertà di progettazione data dalla personalizzazione delle cucine su misura fa sì che si possano realizzare mobili negli stili e con i materiali più diversi.

Abitualmente, si distingue tra cucine classiche e cucine contemporanee. Nelle prime, si sfruttano l’eleganza e la solidità del legno massello, verniciato in modo da esaltarne le venature naturali oppure verniciato con vernici colorate, che gli donano un aspetto più moderno. Nelle cucine contemporanee, invece, la lista dei materiali utilizzati si allunga: oltre al legno massello, si può usare una combinazione di legno e metallo, si può ricorrere alla solidità dell’acciaio oppure si possono inserire degli elementi in cemento o in gres porcellanato.

Anche per il top della cucina, si possono fare delle scelte più tradizionali, richiedendo la realizzazione di piani di lavoro in pietra naturale (marmo, granito e quarzo sono le opzioni più comuni), oppure in uno dei tanti materiali moderni (tra i quali spiccano le resine, la ceramica tecnica e il solid surface).

La flessibilità offerta dai progetti di cucine su misura aiuta a trovare il mix perfetto per la propria casa, cioè quello che garantisce di avere una cucina altamente funzionale e in grado di ottimizzare l’uso degli spazi. Decidere di progettare una cucina su misura, inoltre, permette di avere il pieno controllo di ogni aspetto e di poter concretizzare le idee più disparate. Oltre a cucine semplici e tradizionali, si possono realizzare mobili particolari, ottenuti con legno intagliato, realizzati con un mix originale di materiali o dalle forme e dai colori insoliti. Insomma: il livello di personalizzazione può essere effettivamente molto alto.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book