Il Piccolo Blog

Una cabina armadio sottotetto, come trovare spazio in mansarda

Cabina armadio sottotetto, niente paura: lo spazio si usa in modo ottimale

Una cabina armadio sottotetto è la scelta perfetta per chi, per esempio, vive in una mansarda, ma non solo, una soluzione che offre spazio anche in locali che di solito ne lasciano poco disponibile. . I soffitti inclinati hanno da sempre un fascino particolare, tanto è vero che le mansarde sono sempre state considerate un luogo particolarmente romantico. Ma forse ricavare un grosso armadio in presenza di un sottotetto può non essere semplice, soprattutto per il tetto spiovente: la cabina armadio sottotetto è un’idea in grado di sfruttare al meglio lo spazio disponibile.

Oltre ad essere un elemento di design sempre più cercato nelle case, una cabina armadio permette di riutilizzare spazi, nel caso del sottotetto degli angoli che altrimenti andrebbero persi.

La paura di molti è che creare una cabina armadio sottotetto possa essere costoso e rischia di bloccare le persone che desiderano una cabina armadio sottotetto. Ma possiamo dire che una cabina armadio costa generalmente meno rispetto alla scelta di un armadio su misura da piazzare in un locale sottotetto.

Qualche dettaglio per progettare la propria cabina armadio sottotetto

Vediamo come approcciarsi a una cabina armadio sottotetto. Quando l’altezza minima è di 1.04 metri e la lunghezza minima è di circa 3.5 metri si può stare tranquilli, specialmente se la parete è già attrezzata con dei cassettoni. A creare preoccupazione sono, solitamente, la pareti basse, perché si teme di non riuscire a sfruttarne lo spazio contenitivo.

Per aumentare lo spazio contenitivo di una cabina armadio sottotetto bisogna tenere conto anche degli elementi ad angolo che permettono di connettere due pareti. La parte bassa può essere utilizzata non solo per l’inserimento dei cassetti ma anche delle armadiature scorrevoli su misura dove poter riporre scarpe, maglieria e borse.

Un’ipotesi che si può prendere in considerazione per creare la propria cabina armadio sottotetto è di creare una stanza a parte per la cabina alzando una parete in cartongesso. Si può anche pensare di usare una parete e aggiungervi una porta scorrevole o ancora di lasciare gli abiti a vista, una soluzione che per le cabine armadio piace molto. In questo caso la cabina  e il suo contenuto non sono più solo funzionali ma diventano elementi di arredo.. Nel caso di un ambiente chiuso si può allestire uno spogliatoio completo, altro dettaglio glamour che piace molto.

Per meglio organizzare lo spazio destinato alla cabina armadio sottotetto, si possono seguire alcuni consigli, che possono valere anche per cabine armadio in altre stanze. Per esempio, per le borse e le scarpe si possono usare sistemi di scaffali aperti nella parte più bassa, in modo da accedervi facilmente. Meglio usare dei mobili molto aperti per non far perdere spazio alla cabina armadio, dato che cassetti e ante possono ridurlo.

Le cassettiere sono perfette per le pareti più basse della cabina armadio. Si possono prevedere cassetti o scaffalature a scomparsa per vestiti che non vengono usati sempre e non vogliono essere tenuti in vista.

Come recuperare ulteriore spazio in un sottotetto per una cabina armadio

La forma del sottotetto rende molto utili i bastoni appendiabiti, che sfruttano certamente l’inclinazione, rendendo possibile usare la profondità.

Certamente la forma del locale sottotetto va studiata molto bene in modo da permettere di sfruttareanche i punti più bassi tra tetto e pavimento oppure le pareti interrotte da elementi architettonici come colonne, assi portanti, oblò e finestre. Insomma, una bella sfida che darà vita a una cabina armadio sottotetto unica e in grado di contenere tutto il necessario!

Le luci: nel sottotetto sono perfette per la cabina armadio

Un elemento importante presente di default nei sottotetti è la luce: ci sono spesso ampie finestre che portano la luce naturale nella stanza. È un fattore senz’altro positivo per la cabina armadio, perché permetterebbe di vestirsi con la luce naturale senza dover inventare sistemi di lampade (anche se le soluzioni non mancano).

CONTATTACI

Il Piccolo, attività di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi
Progettiamo, produciamo e vendiamo il meglio del design.
Seguiamo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione del progetto integrando il processo con un servizio preciso e professionale.

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book