Il Piccolo Blog

Cabina armadio: come scegliere le cabine armadio adeguate a ogni esigenza d’arredamento?

Cabina armadio

Come scegliere la cabina armadio adatta per la tua stanza? Se hai questa specifica esigenza d’arredamento – che, tra l’altro, è molto comune –, sappi che sei nel posto giusto.

In effetti, in questo nostro articolo, parleremo proprio delle cabine armadio, indicando che cosa sono, perché si differenziano dagli armadi, quali sono i loro benefici principali, quali sono le diverse tipologie di tali mobili, come devono essere realizzati i progetti d’arredo che le prevedono e così via.

In pratica, questa è una vera e propria guida completa alle cabine armadio. Ti guideremo passo-passo a comprendere le particolarità di questi arredi e le esigenze che essi provvedono a risolvere. Riuscirai così a selezionare il modello più idoneo ai tuoi bisogni, così da soddisfare tutti i requisiti funzionali ed estetici del tuo progetto d’interni.

Cerchi una cabina armadio?
Affidati ai migliori arredatori.
Progettiamo interni dal 1968.
>>> CONTATTACI! <<<

Cabina armadio

Iniziamo da qui: che cos’è una cabina armadio?

In estrema sintesi, che cosa sono le cabine armadio? Si tratta di mobili, più o meno grandi, che sono interamente destinati a ospitare i vestiti e gli accessori relativi all’abbigliamento dei loro proprietari. Sono cioè dei guardaroba, assai più complessi nella forma e nella struttura dei comuni armadi.

Scendendo ancor di più nel dettaglio, quali sono gli elementi che definiscono una cabina armadio? La risposta dovrebbe elencare una gran quantità di particolari d’arredo. In effetti, questi mobili speciali, che ospitano i nostri outfit, sono spesso costituiti da cassetti, reparto biancheria, specchi, mensole, scaffali, ripiani per borse e valigie, appendiabiti, scarpiere, angolo trucco e così via. Sono più in generale costituiti da più moduli, ognuno dei quali ha funzioni specifiche.

La conformazione delle cabine armadio è tale che, nonostante le loro dimensioni talvolta importanti, ci si può muovere agevolmente nei loro pressi. Che cosa vogliamo dire con esattezza? È semplice: questi arredi sono davvero pratici, perché non fungono soltanto da armadi, ma sono anche degli spogliatoi. In effetti, davanti a una cabina armadio si possono prelevare e riporre molti indumenti, senza avere preoccupazioni legate allo spazio calpestabile.

Va da sé che questi mobili ci permettono di indossare e togliere più capi di abbigliamento, contemporaneamente. Il che ci consente di valutare con più comodità qual è l’outfit che vogliamo indossare in ciascuna particolare occasione. Quello che abbiamo appena citato è solo un esempio. Più in generale, ci preme sottolineare che una cabina armadio è un mobile molto pratico, che fa della funzionalità e della spaziosità i propri punti di forza.

Ma a questo punto stiamo già parlando di quelle che sono le differenze tra le cabine armadio e gli armadi tradizionali. E questo è un argomento che tratteremo in dettaglio nel prossimo paragrafo.


Quale cabina armadio scegliere?
Chiedi a un arredatore esperto.
Siamo arredatori da oltre 50 anni.
>>> CONTATTACI! <<<

Cabina armadio

Qual è la differenza tra una cabina armadio e un armadio?

Perché scegliere una cabina armadio anziché un più tradizionale armadio? Beh, è ovviamente una questione di esigenze differenti. In effetti, in alcuni casi, sono preferibili le prime e, in altri casi, vanno privilegiati i secondi.

Vediamo allora quali sono le differenze tra queste due tipologie di mobili. Capire il perché si differenziano e in che cosa ci aiuterà a fare la scelta più opportuna in ogni contesto.

Cominciamo con il dire che la discriminante più evidente è lo spazio a disposizione nella stanza. Non è però l’unica, perché ha un ruolo importante anche lo stile che presenta la stanza da letto. Ad ogni modo, qual è la differenza tra un armadio e una cabina armadio? In linea di massima, queste ultime sono meno visibili all’occhio, perché mascherate alla vista, il che permette di dare un ampio “respiro” alla camera. Sempre in linea generale, le cabine armadio sono dei guardaroba più spaziosi degli armadi, anche perché la loro struttura modulare si sviluppa in maniera più estesa.

Dunque, un armadio comune è più ingombrante nei confronti dello spazio calpestabile e, di norma, meno capiente. In effetti, occupando più spazio, non solo riduce la planimetria della camera, ma limita per l’appunto lo spazio calpestabile nei suoi pressi. E questo è un fatto che, sempre in linea generale, non permette di indossare i vestiti in modo completamente agevole. O meglio: una cabina armadio dà una libertà di movimento maggiore e, poi, fa sì che ci si possa specchiare a figura intera o quasi. Non solo, permette anche che si possano prelevare e riporre agevolmente i capi e che si possano aprire più vani e più cassetti in contemporanea.

Attenzione: non stiamo dicendo che le cabine armadio siano preferibili ai tradizionali armadi in ogni situazione. Stiamo solo elencando, in modo veloce, le differenze tra i due tipi di arredi. Come abbiamo già avuto modo di affermare, saranno le specifiche particolari di ogni progetto e le necessità pratiche e stilistiche a orientare la scelta, di volta in volta. Sono insomma queste le priorità che decidono quale delle due soluzioni d’arredo è da privilegiare. Tutto qui.
 


Cerchi consigli sulle cabine armadio?
Noi le costruiamo dal 1968.
Ti aiuteremo a fare la scelta ideale.
>>> CONTATTACI! <<<

Cabina armadio

Quali sono i vantaggi offerti dalle cabine armadio?

In parte, ne abbiamo già parlato. Vale però la pena di riprendere i concetti e di esprimerli in maniera più articolata. Dunque, ecco quali sono i principali benefici che si ottengono dall’introdurre nell’arredamento della propria camera da letto una cabina armadio:

  • Risparmio di spazio

    Questo è il più importante e il più evidente beneficio. Le cabine armadio permettono di recuperare e mettere a disposizione delle persone una consistente metratura all’interno della stanza. A tutto vantaggio della comodità.

    • Un maggiore ordine

      Grazie soprattutto alla loro composizione a moduli, questo tipo di mobili aiutano a disporre i vestiti in maniera più razionale e più ordinata rispetto ai tradizionali armadi.

    • Il cambio di stagione? Un lontano ricordo!

      Avete presente quant’è noioso fare il cambio di stagione dei vestiti in un armadio? Ecco, grazie a una cabina armadio, questa operazione non serve più. Proprio perché, come detto al punto precedente, la natura modulare di questo tipo d’arredo consente di disporre a piacimento i propri abiti, così da organizzarli alla perfezione.

    • Grande flessibilità

      Un armadio ha dei vincoli da rispettare, dovuti alla sua struttura. Una cabina armadio gode invece di una maggiore libertà progettuale. In effetti, moduli, ripiani, mensole, cassetti e altri componenti possono essere collocati nello spazio con una maggiore discrezionalità. In tal senso, il committente può dare più spazio alla propria fantasia.

    • Unicità e prestigio

      Questi mobili sono davvero eleganti e donano alla stanza un’atmosfera signorile. Non è un caso che molte delle camere da letto più belle al mondo ospitino al loro interno cabine armadio. In alcuni casi, quando è possibile e il committente lo richiede, l’interior designer può perfino prevedere che un’intera stanza sia dedicata a ospitare la cabina armadio.

    Cerchi una cabina armadio?
    Affidati ai migliori arredatori.
    Progettiamo interni dal 1968.
    >>> CONTATTACI! <<<

    Cabina armadio

    Quali diversi tipi di cabine armadio esistono?



    Quanti e quali differenti tipi di cabina armadio esistono? Non è semplice dare una risposta precisa a questa domanda, perché l’offerta è davvero amplissima. In effetti, è possibile realizzare questi mobili in molteplici formati, dimensioni, forme, materiali, colori ecc. Le personalizzazioni che si possono operare sono tantissime, sicché è complesso ridurre le tipologie possibili a una manciata.

    Ad ogni modo, se proprio vogliamo dare qualche indicazione orientativa, possiamo dire che, in linea generale, una classificazione dei diversi tipi di cabina armadio potrebbe essere la seguente:

    • Lineare


      Il mobile occupa lo spazio a ridosso di una sola parete.


    • Angolare


      Come si intuisce dal nome, il mobile occupa due lati della camera da letto, formando un angolo.


    • A ferro di cavallo



      La configurazione si dipana su tre lati della stanza.


    • Con fianchi



      Un particolare tipo di cabina armadio che ha due fianchi di sostegno.


    • Aperta


      I vistiti e gli accessori risultano a vista, poiché non ci sono ante di chiusura.


    • Chiusa


      Una proposta d’arredo che ricalca le funzionalità di un armadio classico.
       

    • Dritta a boiserie



      Questa tipologia si incassa nella parete e prevede la presenza di mensole, ripiani e, più in generale, elementi in legno.


    • Con ante scorrevoli


      Tali ante sono perlopiù realizzate in legno.


    Quale cabina armadio scegliere?
    Chiedi a un arredatore esperto.
    Siamo arredatori da oltre 50 anni.
    >>> CONTATTACI! <<<

    Cabina armadio

    Quale illuminazione scegliere per le cabine armadio?



    Abbiamo detto quasi tutto su questa particolare tipologia di mobili. Resta da capire però quale tipo di illuminazione sia preferibile per una cabina armadio. Anche in questo caso, la risposta è: dipende. Sono infatti possibili differenti scelte, che variano in base alle esigenze tecniche e ai gusti personali.

    Al di là dell’illuminazione naturale, in line generale, una cabina armadio può ospitare al suo interno questi punti luce:

    • LED


      Spesso proposti a strisce che vengono installate sui profili delle mensole e elle ante, sono poco ingombranti e molto versatili.


    • Faretti


      Incassati nella struttura delle cabine armadio, richiedono una più attenta progettazione rispetto ai LED.


    • Lampade


      Si tratta di una scelta che è più tradizionale rispetto alle prime due. Gli ingombri sono maggiori e l’esperienza dell’interior designer si rivela decisiva per ottenere un risultato di sicuro effetto e altrettanta soddisfazione da parte del cliente.

    Che cabina armadio scegliere?
    Chiedi a chi può consigliarti al meglio.
    Siamo arredatori da oltre 50 anni.
    >>> CONTATTACI! <<<

    Cabina armadio

    “L’architettura d’interni italiana dal 1968”.


    Il Piccolo è una falegnameria di lusso, specializzata in interior design e, nello specifico, nelle cabine armadio che arredano le camere da letto delle case, dei loft e delle ville più belle al mondo. Siamo un brand riconosciuto, portavoce del made in Italy nel mondo intero.
    Da oltre 50 anni, serviamo i clienti più esigenti e gli stilisti più innovativi. Siamo interpreti affidabili dei progetti degli studi di architettura, che affianchiamo come consulenti sulle novità del design industriale e come scout di pezzi unici da inserire nell’arredamento, dal modernariato all’arte contemporanea.
    Se il nostro cliente deve scegliere una cabina armadio, avrà con noi un rapporto personale e diretto: ciò gli darà la certezza di raggiungere gli obiettivi, di rispettare le scadenze più strette, di risolvere i problemi dell’ultimo momento. Il project leader, che è sempre uno dei proprietari, si farà garante anche della parte logistica.
    Ogni fase segue un percorso preciso ed è documentata. Dalle planimetrie alla prototipazione, per fare da subito le scelte migliori: materiali, colori, finiture e lucidature dei legni, effetti degli stucchi. Rivolgendoti a noi, avrai quindi la certezza di un customer care d’eccellenza, che ti seguirà in ogni step del progetto di rinnovamento dei tuoi ambienti. CONTATTACI

    Altri articoli dal nostro blog

    Hai bisogno di arredamenti?