Il Piccolo Blog

La cabina armadio a vista non è per tutti

Una sorta di vetrina per il guardaroba

Al momento di arredare una stanza, specialmente la camera, molte persone prendono in considerazione la cabina armadio. Si tratta di uno spazio, a volte un’intera stanza, dedicato alla sistemazione di capi d’abbigliamento, accessori e scarpe. La cabina armadio a vista, come deducibile dal nome, è in guardaroba aperto, il cui contenuto, quindi, è sotto gli occhi di tutti. Questa soluzione è perfetta per le persone che amano l’ordine nonché mettere in mostra ciò di cui dispongono perché lo scopo di questa cabina armadio, in fondo, somiglia molto a quello di una vetrina.

Per chi è indicata una cabina armadio a vista?

Questa tipologia di cabina armadio non è per tutti. Le persone precise e ordinate, attente ai dettagli e alla pulizia sono le più idonee a scegliere la cabina armadio a vista. Ma chi non vuole impegnarsi nell’ordine, meglio pensi ad altro. Infatti, esporre il guardaroba in disordine non è un bel biglietto da visita!Tale cabina armadio può essere inserita anche in stanze di piccole dimensioni, purché si scelga un modello senza ante.

Come organizzare una cabina armadio a vista

Esistono diverse tipologie di cabina armadio a vista. Una è quello della cabina armadio senza ante, che sembra un classico armadio ma in realtà è aperto sul davanti e chiuso sul retro. Possiamo spingerci a dire che, in fondo, si tratta di un armadio a tutti gli effetti, che però non dispone di ante. Una cabina armadio di questa tipologia permette di scegliere fra due tipi diversi di guardaroba. Chi dispone di una stanza da dedicare completamente al guardaroba, può scegliere quest’opzione. Non è necessario che la stanza sia di grandi dimensioni, ed è possibile arredarla con tubi appendiabiti, griglie dove riporre le scarpe, contenitori, rientranze per gli scatoloni, varie tipologie di porte e molto altro. La seconda opzione è quella della cabina armadio aperta disposta su una sola parete a formare una composizione lineare. In questo caso, gli elementi sono indipendenti e componibili, ed è possibile assecondare il proprio estro o le proprie necessità grazie agli abbinamenti. Tutto ciò che vi sarà posizionato, dunque, sarà visibile, a eccezione di ciò che sarà riposto nei cassetti e nelle cassettiere (generalmente si tratta di biancheria intima).

Il guardaroba nell’ingresso

Generalmente si pensa alla camera come alla stanza in cui sistemare una cabina armadio a vista, se non è possibile dedicare un’intera area alla stessa, ma niente vieta di posizionare il guardaroba nell’ingresso, dove si rivela utile e funzionale perché nelle case ormai abbondano giacche, cappotti, cappelli, sciarpe e via dicendo. Ed essa serve proprio per riporre tutto ciò e molto altro. Qui si possono inserire ganci appendiabiti, aste porta grucce, pannelli con ganci e appendiabiti a piantana.

Appendiabiti servomuto

Un adattamento della cabina armadio a vista molto in voga fra le persone che, per qualsiasi motivo, non se la sentono di avere l’intero guardaroba esposto, o non hanno spazio per farlo adeguatamente, è l’appendiabiti servomuto, formato da un’asta porta grucce alla quale abbinare una sedia, una specchiera con mensole e soluzioni affini. Esso è generalmente sistemato nella stanza da letto ed è estremamente funzionale senza però dimenticare lo stile. In questo modo, uno o due cambi d’abito saranno a portata di mano, ed esposti alla vista.

I materiali per una cabina armadio che sia a vista

La cabina armadio a vista è disponibile in numerosi materiali fra cui lastre di vetro, volumi in laccati, ripiani in legno o vetro e tendaggi in tessuto teso, senza scordare gli acciai. Per personalizzarla è possibile optare per le misure e le finiture preferite e scegliere modelli che offrono un mix di funzionalità e design perché, in fondo, nel caso della cabina armadio a vista, l’aspetto estetico è uno dei più importanti. Per esempio, si possono abbinare delle boiserie.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book