Il Piccolo Blog

Per chi vuole riposare con classe, i letti matrimoniali classici di lusso sono d’obbligo

letti matrimoniali classici di lusso

Letti matrimoniali classici di lusso, i re indiscussi della camera!

Chi è alla ricerca di quel dettaglio in più, che garantirà eleganza ed esclusività alla sua camera, andrà sul sicuro scegliendo dei letti matrimoniali classici di lusso. La stanza dal letto è l’ambiente della casa che, più di tutti gli altri, necessità di classe e intimità. Arredarla con attenzione e un focus sui dettagli è, dunque, di grande importanza. Questa tipologia di letto deve essere inserito in tale contesto con un occhio di riguardo all’arredamento già presente, perché possano metterlo in risalto e, al tempo stesso, essere i re indiscussi della camera.

Il legno massiccio: forza e lusso

Perché un letto matrimoniale possa essere definito di lusso, esso dev’essere realizzato con materiali pregiati come il legno massiccio. Questo è il materiale per eccellenza con cui vengono realizzati dei letti che sappiano unire classicità e lusso e non è raro che sia finemente lavorato per mano degli artigiani, rendendolo ancora più ricercato. Per una scelta davvero raffinata sono perfetti i letti con le linee a vista e morbide e il legno delicatamente intarsiato, l’interno imbottito e la testata imbottita ma solo parzialmente, perché generalmente è presente una cornice realizzata, anch’essa, in legno massiccio. L’imbottitura, solitamente, è con lavorazione capitonné. Questi sono gli unici due materiali – l’imbottito e il legno massiccio – idonei per i letti matrimoniali classici di lusso. Qualsiasi altro tipo di prodotto non si addice bene all’eleganza e alla comodità che devono caratterizzare questo tipo di letto, pertanto è sconsigliato.

I colori dei letti matrimoniali classici di lusso

La parola chiave, qui, è “classici”. I colori, quindi, devono essere quelli che si ricollegano allo stile classico ovvero bianco ma anche azzurro, rosa, grigio o verde. Tutte le tinte chiare possono sostituire il bianco se questo non è di gradimento. Non è raro, inoltre, che tali letti vengano lasciati nel colore legno naturale. Questa scelta porta con sé un piccolo rischio, quello di penalizzare l’effetto lusso nella stanza, propendendo a un’immagine che s’inclina di più verso il rustico ma, se questa aggrada, è sicuramente un’opzione che vale la pena tenere in considerazione.

I modelli dei letti, per unire classicità e eleganza

Uno dei preferiti delle coppie è il letto matrimoniale di lusso classico per eccellenza, ovvero quello a terra. Chi cerca qualcosa di diverso può optare per letti matrimoniali classici di lusso con contenitore nel quale riporre, per esempio, gli abiti al cambio di stagione o dove sistemare la biancheria.

Il cliente che, invece, è alla ricerca di quel tipo di letto matrimoniale che sia classico e di lusso, capace di lasciare a bocca aperta, sarà soddisfatto nell’optare per baldacchino. In questo caso, è importante mantenere un effetto di leggerezza, perché non appesantisca la stanza, ma le dia un’aria di spensieratezza. I tendaggi sono, dunque, molto importanti ed è necessario sceglierli affinché siano quasi impalpabili.

Integrare i letti matrimoniali classici di lusso con il resto dell’arredamento

Come accennato, questo tipo di letto non è certo pensato per passare inosservato, anzi, si candida a diventare facilmente il fulcro della camera. Nonostante questo, è importante inserirlo con accuratezza e attenzione nel contesto, tenendo di conto dell’arredamento già presente o degli altri elementi che si andranno a inserire. Gli altri arredi, per non sfigurare o per non far stonare i letti matrimoniali classici di lusso, devono essere realizzati in legno, e non bisogna dimenticare la ricercatezza. Si adattano bene delle ante a telaio chiare e a dettagli come comodini e comò che devono riprendere, nei colori, le linee lavorate presenti nella testata del letto. Se ben calibrate, si possono inserire delle boiserie: ma attenzione a non appesantire troppo l’ambiente, che deve in ogni caso essere riposante. Naturalmente, anche a livello di colori degli interi arredi servono una certa continuità e armonia, magari pensando a tinte che richiamino il concetto di relax.

Devi realizzare un progetto di Interior Design?
Devi arredare casa o un singolo ambiente?

Scegli una falegnameria di alto livello.
Contattaci

Il Piccolo, falegnameria a conduzione familiare di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 50 anni di esperienza, Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta i brand più prestigiosi dell’arredamento mondiale.
Il Piccolo progetta, produce e vende il meglio dell’interior design made in Italy, seguendo il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione, consegna e posa del lavoro, integrando il processo con un servizio di assistenza preciso e professionale. CONTATTACI!

Il Piccolo, attivita’ di famiglia di seconda generazione, apre il proprio showroom a Lugano. Con oltre 40 anni di esperienza Il Piccolo porta con sé un bagaglio di conoscenze tecniche e progettuali di assoluto livello, grazie ai numerosi interni progettati e arredati in tutto il mondo. Inoltre, Il Piccolo rappresenta molti dei marchi

Iscriviti alla Newsletter

Altri articoli dal nostro blog

Scopri i trend dell'interior design nel 2021! Scarica l'e-book